€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Lo scannatoio (L'assommoir)

Lo scannatoio (L'assommoir)

di Émile Zola


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Settimo pannello del ciclo dei Rougon-Macquart, iniziato nel 1871 con "La fortuna dei Rougon" e che si concluderà venti anni più tardi con il "Dottor Pascal", "Lo scannatoio" (1877) è il primo "romanzo sul popolo che non menta, e che abbia lo stesso odore del popolo". Quando inizia a uscire sulle pagine del "Bien publique", nell'aprile del 1876, il romanzo viene immediatamente accusato di oscenità. Il successo è enorme, senza precedenti: trentotto ristampe nel 1877, altre dodici l'anno seguente. Inizia l'era dei bestseller. Per Stéphane Mallarmé, il libro non è solo lo specchio di un'epoca di ricerca e rinnovamento, in cui l'arte si ritrova incapace di rappresentare e assecondare le convenzioni e le ipocrisie della gente perbene, ma è anche "un eccezionale esperimento letterario", in cui la "verità diviene la forma popolare della bellezza".

Tutti i libri di Émile Zola

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Lo scannatoio (L'assommoir) acquistano anche Nostra gente. Novelle di luigi capuana di Luigi Capuana € 15.00
Lo scannatoio (L'assommoir)
aggiungi
Nostra gente. Novelle di luigi capuana
aggiungi
€ 26.40


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti