€ 12.13€ 12.90
    Risparmi: € 0.77 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Santa Barbara dei fulmini
Santa Barbara dei fulmini(2008 - rilegato)
€ 16.60 € 15.60
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Santa Barbara dei fulmini

Santa Barbara dei fulmini

di Jorge Amado


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Elefanti bestseller
  • Traduttore: Grechi E.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2011
  • EAN: 9788811694458
  • ISBN: 8811694450
  • Pagine: 381
  • Formato: brossura
Questo apologo allegro e scanzonato ha per protagonista la stravagante figura di una santa munita, secondo la tradizione, di un mazzetto di fulmini: santa Barbara. Un bel giorno la sua statua viene fatta trasportare dal Reconcavo a Bahia per una esposizione d'arte sacra. Ma già durante il breve viaggio, su un peschereccio, la statua comincia a dar segni di irrequietezza: per rimettere a posto alcune situazioni che non le vanno a genio, al momento dell'attracco prende vita e, assunto l'aspetto di Yansà, signora dell'uragano e della guerra, se ne va in giro per le strade, seminando panico e raccogliendo reverenti omaggi. Siamo negli anni della dittatura militare, e la sparizione della statua getta nello scompiglio la polizia e la stampa.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Santa Barbara dei fulmini acquistano anche Padre Pio il santo tra noi. Vita, miracoli e testimonianze. Ediz. multilingue di F. Guarino (a cura di) € 18.00
Santa Barbara dei fulmini
aggiungi
Padre Pio il santo tra noi. Vita, miracoli e testimonianze. Ediz. multilingue
aggiungi
€ 30.13

I libri più venduti di Jorge Amado:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Santa Barbara dei Fulmini, 30-03-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Una potenza, come ci ha abituato nel corso della sua carriera. Un'altra dichiarazione d'amore per Bahia ed i suoi abitanti (specialmente le bahiane). Con Amado non ci si annoia mai, anche se i temi che affronta sono sempre gli stessi: la sua amata città, le sue amatissime donne, il sincretismo religioso, la denuncia contro la dittatura.
Il tutto in uno stile fresco e leggero che merita le tre stelline.
Ritieni utile questa recensione? SI NO