€ 17.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Rosso marcio. Una sconvolgente inchiesta internazionale sul pomodoro che finisce nel tuo piatto

Rosso marcio. Una sconvolgente inchiesta internazionale sul pomodoro che finisce nel tuo piatto

di Jean-Baptiste Malet


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Piemme
  • Traduttore: Moresco M.
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2017
  • EAN: 9788856663136
  • ISBN: 8856663139
  • Pagine: 264
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Rosso marcio". Una sconvolgente inchiesta internazionale sul pomodoro che finisce nel tuo piatto del giornalista e scrittore Jean-Baptiste Malet è una ricostruzione inquietante della filiera del pomodoro industriale in una discesa agli inferi che rivela molto dell’inganno della globalizzazione e del nostro futuro. Malet ha condotto così un’inchiesta sul campo, durata più di due anni per scoprire che non passa giorno in cui nel nostro piatto non finisca un po’ di rosso marcio, che sia passata, ketchup o sugo pronto. L’Italia siede da padrona al tavolo dei giganti dell’industria del pomodoro insieme a Cina e Stati Uniti e con loro si contende tutti i loschi piani che prevedono che dentro ad un barattolo di pomodoro non ci sia solo il giallo del sole e il sapore della terra. La passata di pomodoro italiana, famosa in tutto il mondo, è in realtà frutto della criminalità organizzata e di frodi alimentari. Malet ovviamente non parla di tutti, ma parla di casi celebri e di cui si parla poco come quelli delle aziende che sfruttano il lavoro nero e l’immigrazione o come quello della dita Giaguaro, sconosciuta ai più, ma che rifornisce di passata grandi marchi come Carrefour, Auchan, Leclerc, e indagata più volte per aver falsificato certificati e per aver usato materiale di scarto destinato agli animali proveniente dalla Cina. Sono moltissime le ditte italiane che importano pomodoro cinese, lo lavorano, e lo vendono in Africa dove finisce la passata di pomodoro peggiore del mondo con il trentuno per cento di pomodoro e il resto di additivi e acqua. Quella di Malet e del suo "Rosso marcio" è un’inchiesta a dir poco inquietante dove il più comune degli alimenti, il pomodoro, non potrete più guardarlo con gli occhi di prima.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Rosso marcio. , 09-03-2018, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Un sensazionale reportage letterario che evidenzia la relazione fra l'economia produttiva, la qualità del cibo prodotto e consumato e contrasti della società moderna.
Ritieni utile questa recensione? SI NO