€ 34.00€ 40.00
    Risparmi: € 6.00 (15%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il romanzo di Ferrara

Il romanzo di Ferrara

di Giorgio Bassani


  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Le comete
  • Data di Pubblicazione: aprile 2012
  • EAN: 9788807530234
  • ISBN: 8807530236
  • Pagine: 797
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

"Il romanzo di Ferrara" è l'opera in cui Giorgio Bassani ha voluto raccogliere, ordinare, consolidare i romanzi e i racconti pubblicati fino al 1972. Uscito per la prima volta nel 1974 e rivisto in una seconda edizione nel 1980, "Il romanzo di Ferrara" è di fatto l'opera di una vita. In essa si dispiega la storia di una città negli anni cruciali che vanno dal fascismo agli anni cinquanta e insieme lo sguardo che la evoca, attraverso un lavoro dentro le strategie della memoria comparabile solo a quello di Marcel Proust. Non meno dell'io narrante che spesso "conduce" la narrazione si stagliano indimenticabili personaggi come Lida Mantovani, Clelia Trotti, Micòl Finzi-Contini, Athos Fadigati, Edgardo Limentani, in una lunga galleria di umanità che di volta in volta splende di giovinezza, si ripiega in dignitose solitudini, si smaterializza in umbratili esistenze ai margini della società borghese, si desta in speranza, in futuro.

I libri più venduti di Giorgio Bassani

Tutti i libri di Giorgio Bassani

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il romanzo di Ferrara acquistano anche Le scuole di Venezia. Itinerari tra luoghi di devozione e Associazioni di arti e mestieri di Luciano Menetto € 23.80
Il romanzo di Ferrara
aggiungi
Le scuole di Venezia. Itinerari tra luoghi di devozione e Associazioni di arti e mestieri
aggiungi
€ 57.80

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Visione d'insieme dell'opera di Bassani, 30-11-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Opera immancabile per la comprensione completa della narrativa di Bassani. I temi a lui più cari sono il trait d'union che caratterizza questa serie di racconti ,che si svolgono nella città emiliana negli anni 30 del XX secolo: fascismo, antisemitismo, ironia, vita quotidiana... Tra i vari racconti spicca il celeberrimo "I Giardini dei Finzi-Contini" che trova tutto il suo pieno significato anche perché circondati dalla descrizione del resto della città.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti