€ 15.20€ 16.00
    Risparmi: € 0.80 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Roma contro Pirro. Il console plebeo che scacciò il re epirota dall'Italia

Roma contro Pirro. Il console plebeo che scacciò il re epirota dall'Italia

di Alessandro Roazzi


  • Editore: Bibliotheka Edizioni
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2019
  • EAN: 9788869346521
  • ISBN: 8869346528
  • Pagine: 160
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Un'antica Roma in cui le alleanze si formavano nel giro di una notte, e la politica - come oggi - era all'insegna del mero opportunismo. Manio Curio Dentato, un nome fra i tanti consoli dell'antica Roma, fu invece il protagonista decisivo per salvare Roma dalla minaccia mortale portata da Pirro, Re dell'Epiro. Esempio di rettitudine per gli antichi scrittori latini, schivo di onori, ruvido nei modi, prima della battaglia di Benevento contro l'ambizioso sovrano Epirota, respinse le lusinghe dell'orgoglioso popolo sannita, domò le rivolte sabine, spense la furia dei Galli, mentre a Roma si trasformò in agitatore, abile nel difendere le ragioni della plebe contro il patriziato guidato dal celebre Appio Claudio Cieco. Attorno a lui si muovono passioni, intrighi e potenti contrasti di una città che teme per la sua sopravvivenza ma che, al tempo stesso saprà ritrovare, unità e determinazione per non soccombere.