€ 5.60€ 5.90
    Risparmi: € 0.30 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Roma 42 d.c. Cuore nemico

Roma 42 d.c. Cuore nemico

di Adele Vieri Castellano


  • Editore: ONE
  • Collana: One Love
  • Data di Pubblicazione: maggio 2015
  • EAN: 9788868771614
  • ISBN: 8868771616
  • Pagine: 436
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Il legato Marco Quinto Rufo, uomo di estrema forza e coraggio, è di stanza a Mogontiacum, ultimo avamposto dell'Impero Romano in terra germanica; a lui il compito di asservire la tribù dei chatti. Dopo una drammatica battaglia, il suo amico e compagno fraterno, Quinto Decio Aquilato, riesce a fare prigionieri i due principi, Ishold e suo fratello Raganhar. Ora che i nemici sembrano essere domati, un pericolo ancora più insidioso incombe su Aquilato, qualcosa che lui non avrebbe mai pensato di affrontare... Inizia così un amore impossibile tra un guerriero valoroso e una donna forte e caparbia divisi dai confini degli uomini ma non da quelli del cuore.

I libri più venduti di Adele Vieri Castellano

Tutti i libri di Adele Vieri Castellano

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Roma 42 d.c. Cuore nemico acquistano anche Il gioco dell'inganno di Adele Vieri Castellano € 5.00
Roma 42 d.c. Cuore nemico
aggiungi
Il gioco dell'inganno
aggiungi
€ 10.60

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Addomesticare o essere addomesticati, 18-02-2013, ritenuta utile da 2 utenti su 18
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo secondo volume scritto da Adele Vieri Castellano, ci fa ritrovare i vecchi personaggi, con l'aggiunta di altri, la cui presenza sarà decisiva per far sì che Aquilato e Ishold possano vivere la loro storia d'amore. Cospirazioni e giochi di potere, tra Germania (dove vivono i Chatti) e Roma dove si svolge la storia, molto intrigante, ma a volte è difficile tenere il filo, quando bisogna andare molto spesso a fondo libro per la traduzione delle parole, soprattutto nelle prime pagine durante la battaglia. Mi è piaciuta molto la frase che l'autrice ha utilizzato dopo il prologo "La donna o ama o odia. Non conosce via di mezzo" si adatta perfettamente ad Ishold e in parte anche a Valeria Messalina, che amando solo se stessa, per vendetta può essere molto crudele.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti