€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo

La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo

di David Graeber


  • Editore: Manni
  • Collana: Sollevazioni
  • Data di Pubblicazione: aprile 2012
  • EAN: 9788862664066
  • ISBN: 8862664060
  • Pagine: 184
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il capitalismo è oramai al tramonto. Entro un paio di generazioni non esisterà più, perché è impossibile mantenere un ritmo di crescita infinito su un pianeta dalle risorse finite. Eppure, di fronte a questo scenario, la reazione istintiva è di aggrapparsi a ciò che esiste perché non si riesce a concepire un'alternativa che non sia ancora più oppressiva e distruttiva. Ma è l'immaginazione politica ad aver raggiunto un vicolo cieco, oppure è il capitalismo stesso a sistematizzare la depressione, a toglierci scientemente la capacità di pensare un altro futuro? Secondo Graeber, è proprio il potere economico e politico a indurci a credere che non vi siano soluzioni differenti da esso. È un sistema pronto perfino ad autodistruggersi, piuttosto che tentare strade diverse.

Tutti i libri di David Graeber

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo acquistano anche La via italiana al totalitarismo. Il partito e lo Stato nel regime fascista di Emilio Gentile € 17.10
La rivoluzione che viene. Come ripartire dopo la fine del capitalismo
aggiungi
La via italiana al totalitarismo. Il partito e lo Stato nel regime fascista
aggiungi
€ 26.60


Gli altri utenti hanno acquistato anche...