€ 21.98€ 22.90
    Risparmi: € 0.92 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Un rivoluzionario chiamato Pancho

Un rivoluzionario chiamato Pancho

di Paco Ignacio II Taibo


  • Editore: Marco Tropea Editore
  • Collana: Saggi
  • Traduttore: Cacucci P.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2007
  • EAN: 9788855800006
  • ISBN: 8855800000
  • Pagine: 900
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La biografia di Pancho Villa, il rivoluzionario messicano entrato nella leggenda, scritta nello stile di Paco Taibo, che in tanti anni di ricerche ha dipanato un groviglio di aneddoti, dicerie, falsità o mitizzazioni. Un affresco della più complessa rivoluzione - la prima del XX secolo - seguendo la vita avventurosa, temeraria e tormentata dell'uomo che si chiamava in realtà Doroteo Arango, bandito per ribellione ai soprusi dei latifondisti divenuto generale della División del Norte, un esercito talmente disciplinato e ben organizzato da suscitare all'epoca l'interesse di osservatori militari europei e statunitensi. Questo libro ricostruisce le peripezie, dai particolari più stravaganti alle imprese memorabili, di un uomo sagace e imprevedibile, illetterato che fondò scuole in tutti i territori conquistati, astemio in un ambiente di forti bevitori, dallo sguardo magnetico.

Tutti i libri di Paco Ignacio II Taibo

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Un rivoluzionario chiamato Pancho, 26-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una biografia eccellente, uscita dalla penna di Paco Ignacio Taibo II su uno degli uomini più leggendari che sia mai esistito.La vera storia di Pancho Villa, un uomo che da molti è considerato un mito e da alcuni come un bandito. Una ricerca minuziosa dell' autore che va dalla nascita di Pancho fino alla sua morte.Un incredibile susseguirsi di vicende che sembra impossibile che siano capitate ad un uomo solo.Un vita vissuta sempre al limite correndo dietro ai propri ideali e rischiando la pelle decisamente troppe volte.Ambientato nel periodo della rivoluzione messicana con grandi voltafaccia dei vari governanti, una storia che nonostante il numero di pagine non sarà mai ripetitiva e sempre affascinante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti