€ 23.52€ 24.50
    Risparmi: € 0.98 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Ritorno su Lahmu. Quello che non dovete sapere sul pianeta rosso (Ossimoro Marte 2)

Ritorno su Lahmu. Quello che non dovete sapere sul pianeta rosso (Ossimoro Marte 2)

di Ennio Piccaluga


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Investigando le immagini provenienti dai robot inviati su Marte, Ennio Piccaluga ha compiuto scoperte sconcertanti. I risultati sono stati in parte esposti nel suo primo libro, Ossimoro Marte, che ha riscosso un grande successo tra gli appassionati, e non solo. In questo secondo libro le scoperte si uniscono allo studio e all'esperienza maturati negli anni, per dare vita a un reportage completo su tutto quello che sappiamo riguardo al Pianeta Rosso. Ma, esaurita questa parte, la discussione si fa più problematica e anche molto più interessante: alcuni particolari delle fotografie, infatti, sembrano molto familiari, altri lo sono decisamente troppo. Possibile, ad esempio, che la telecamera di un modulo orbitale abbia inquadrato le rovine di un tempio, simile a una ziqqurat, e intere città sulla superficie di Marte? Possibile che i rover discesi sulla superficie abbiano fotografato animali, esseri antropomorfi, strutture tecnologiche avanzate e... rover alieni? E, soprattutto, perché la NASA, sempre rapida nello smontare le teorie campate in aria, non ha risposto a molte delle domande sollevate da quelle fotografie? Introduzione di Angelo Carannante. Con un contrihuto di Emilio Spedicato.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Ritorno su Lahmu. Quello che non dovete sapere sul pianeta rosso (Ossimoro Marte 2) acquistano anche Dei e semidei. Il pantheon dell'Antico e del Nuovo Testamento di Mauro Biglino € 15.04
Ritorno su Lahmu. Quello che non dovete sapere sul pianeta rosso (Ossimoro Marte 2)
aggiungi
Dei e semidei. Il pantheon dell'Antico e del Nuovo Testamento
aggiungi
€ 38.56

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 3 recensioni)

5Ritorno su Lahmu, 10-10-2016, ritenuta utile da 5 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo affascinante e credibile viaggio, Ennio Piccaluga dimostra, dati alla mano, la concretezza di un'ipotesi di vita ancestrale, forse anche attuale, sul pianeta più simile alla terra: Marte. Un'ipotesi che tuttora i diversi Enti spaziali lascerebbero intuire attraverso i media ma con estrema cautela e reticenza. Man mano, il lettore viene a scoprire con stupore tracce di: scrittura, vegetazione, presenze antropomorfe, un astroporto, cascate d'acqua liquida tutte tracce che l'autore deduce dai suoi calcoli e dall'analisi dei materiali fotografici trasmessi dalle sonde spaziali. Alla fine del libro Piccaluga risponde agli interrogativi rivoltegli dai suoi intervistatori e prende le distanze dalle tante e fantasiose leggende propalate da sedicenti scienziati mentre sottolinea le resistenze e, soprattutto, le contraddizioni in cui cadono gli Enti spaziali nelle loro comunicazioni ai media.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Il ritorno, 29-09-2016, ritenuta utile da 6 utenti su 9
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche se si dovesse iniziare la lettura del libro dell'ingegnere Ennio Piccaluga con una certa riluttanza, data una improbabile consuetudine con tali argomenti, non si può non essere, infine, travolti dalla montagna di argomenti e di questioni che si abbatte sul lettore lasciandolo, a volte, incredulo e stupito ma anche affascinato e con il desiderio di saperne di più.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Il fascino dei tanti enigmi marziani irrisolti..., 18-09-2016, ritenuta utile da 13 utenti su 15
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando si parla dei misteri del pianeta Marte è facile lasciarsi andare a letture che di scientifico hanno ben poco. Non è il caso di questo libro, scritto da un ricercatore serio e scrupoloso che già nel 2007 dimostrò la presenza di acqua salata sul Pianeta Rosso, come poi confermato dalla Nasa soltanto nel 2015. Alla luce dei nuovi dati e della nuova documentazione fotografica rilevati dai rover e dalle sonde orbitanti delle missioni marziane più recenti, l'autore vi guiderà verso nuove e sorprendenti rivelazioni, che cambieranno il vostro punto di vista sulla storia dell'umanità e sulla possibilità di vita nell'universo. Un libro che non dovrebbe mancare nella libreria di qualunque appassionato di ricerca scientifica di confine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO