€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Risvegli
Risvegli(1987)
€ 23.50 € 25.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Risvegli

Risvegli

di Oliver Sacks


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Edizione: 5
  • Traduttore: Salmaggi A.
  • Data di Pubblicazione: giugno 1995
  • EAN: 9788845911477
  • ISBN: 8845911470
  • Pagine: 560
  • Formato: brossura
Posizione 20° in Disturbi e malattie
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Risvegli è il racconto sconvolgente di come alcuni pazienti vennero risvegliati, mediante un farmaco somministrato da Sacks stesso, dopo quarant'anni di sonno.

I libri più venduti di Oliver Sacks

Tutti i libri di Oliver Sacks

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Risvegli acquistano anche L' occhio della mente di Oliver Sacks € 12.22
Risvegli
aggiungi
L' occhio della mente
aggiungi
€ 26.32

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Risvegli e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

4Riaprire gli occhi al mondo, 25-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
E' una storia commovente, trascinante e appassionante di un medico che vede i propi pazienti non come malati da guarire, ma come persone che... Per motivi diversi (e la diversità è da leggere nella specificità delle loro storie) si sono addormentati alla vita... Sono affetti da schizofrenia catatonica.
Questo medico riesce a farli rinascere per una seconda volta facendogli riprendere il contatto con la realtà e questo attraverso una medicina molto semplice... L'Umanità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Un emozionante diario clinico, 16-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Oliver Sacks ha la meravigliosa capacità di narrare, rendendoli avvincenti, anche argomenti prettamente scientifico-medici. Durante gli anni della sua carriera, ha sperimentato l'utilizzo di un certo farmaco, la L-dopa, per curare i suoi pazienti affetti da encefalopatia letargica. Questa è la sua storia: a essere sinceri, è la storia empatica e umana, di ciascuno dei suoi pazienti, e dei loro risvegli. Commovente e analitico, umano e scientifico allo stesso tempo, riesce a unire le due facce dell'essenza umana, la logica e la pietas. In qualche riga spiega come la medicina e il lavoro del medico è forse l'unico che permette la sintesi della scienza e dell'arte. Difficile paragonarlo all'omonimo film: a mio avviso sono entrambi dei capolavori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5appassionante, 07-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Reso giustamente celebre dall'omonimo film, questo romanzo verità illustra la grande epidemia del 1917 di encefalite letargica: magistralmente il neruologo veste i panni del narratore e racconta luci e ombre di una terapia straordinaria.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti