€ 8.25€ 11.00
    Risparmi: € 2.75 (25%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il Risorgimento italiano

Il Risorgimento italiano

di Alberto M. Banti


Disponibilità immediata
  • Editore: Laterza
  • Collana: Economica Laterza
  • Edizione: 11
  • Data di Pubblicazione: novembre 2009
  • EAN: 9788842085744
  • ISBN: 884208574X
  • Pagine: XI-235
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Laterza Economica

Descrizione del libro

Nel 1861 si forma il Regno d'Italia: dopo molti secoli di frammentazione statale la penisola è così riunita in un'unica compagine, i cui territori vengono completati nei dieci anni seguenti. È un evento rivoluzionario, vissuto in questi termini dai contemporanei, in Italia e fuori d'Italia. In questo libro l'autore analizza il lungo processo di formazione del movimento nazionale, dai primi slanci patriottici di fine Settecento alle organizzazioni insurrezionali, ai tentativi rivoluzionari della prima metà dell'Ottocento fino all'anno cruciale del regno.

Tutti i libri di Alberto M. Banti

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il Risorgimento italiano acquistano anche La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale   € 24.75
Il Risorgimento italiano
aggiungi
La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale
aggiungi
€ 33.00

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Un ottimo libro di introduzione, 26-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottima sintesi per un momento di storia ormai trascurata o, peggio, riconfenzionata ad uso e scopo della politica. Attraverso le avventure politiche che portarono alla nascita dello Stato italiano, seguiamo anche la lenta evoluzione dell'idea di nazione italiana. Lettura assolutamente consigliata per liberarsi, visto il 150 anniversario dell'Unità, dalle corbellerie che siamo costretti ad ascoltare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Buon manuale di base, 05-11-2010, ritenuta utile da 4 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Paradossalmente il Risorgimento italiano è il periodo storico meno studiato nelle scuole. In quanto italiani dovremmo conoscere alla perfezione le vicende di quegli uomini i cui sforzi e la cui vita ci hanno reso il popolo che siamo oggi. Uniti nelle differenze. I tentativi di rimozione di una comune cultura di appartenenza sono pericolosi: si legittimano localismi-razzismi che si allontanano dall'originario spirito patriottico di comunione, distorto e rimaneggiato secondo le contingenze. Il testo di A. Banti è snello e utile, speriamo ad un pubblico il più esteso possibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti