€ 14.45€ 17.00
    Risparmi: € 2.55 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Riprendiamoci i nostri figli. La solitudine dei padri e la generazione senza identità
€ 9.00 € 7.65
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Riprendiamoci i nostri figli. La solitudine dei padri e la generazione senza identità

Riprendiamoci i nostri figli. La solitudine dei padri e la generazione senza identità

di Antonio Polito


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Marsilio
  • Collana: I nodi
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2018
  • EAN: 9788831728133
  • ISBN: 883172813X
  • Pagine: 173
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Dettagli

Dopo il successo di «Contro i papà», un saggio appassionato, originale, politicamente scorretto su uno dei temi più caldi del momento
“«Il tema dell'educazione è un'emergenza nazionale» Antonio Polito”

Descrizione del libro

Nel mondo di oggi, che mette in discussione ogni forma di autorità, la sfida educativa dei genitori diventa sempre più complicata. Se il conflitto tra generazioni non è certamente una novità, quello che sta accadendo è però qualcosa di diverso, di molto più serio: una vera e propria interruzione del tradizionale passaggio di valori dai padri ai figli. I genitori sono soli, insidiati da mille modelli alternativi che li contraddicono, parlano un'altra lingua, dettano altre priorità. Diventato padre in due momenti diversi e distanti della sua vita, Antonio Polito entra nel vivo di una battaglia culturale volta a smascherare i nemici dei genitori: le idee e le figure che tendono a sabotarne l'autorità o che semplicemente hanno smesso di aiutarli. Dai social alla scuola, dalla politica alla Chiesa, dai cattivi maestri fino alla famiglia stessa, che ha commesso gravi errori, importando stili di vita che ne minano il ruolo. Davanti all'urgenza di rifondare l'autorità dei genitori, la soluzione sta forse nel tornare al più classico dei compiti: trasmettere cultura, comportamenti, esperienze e valori, primo tra tutti l'amore e il rispetto per la vita. «A padri e madri bisognerebbe dire: non credete più a chi vi colpevolizza, riprendetevi 1 vostri figli, ribellatevi a chi sta alienando la vostra potestà, credete di nuovo possibile la vostra missione».

Tutti i libri di Antonio Polito

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Riprendiamoci i nostri figli. La solitudine dei padri e la generazione senza identità acquistano anche Atlante delle emozioni umane. 156 emozioni che hai provato, che non sai di aver provato, che non proverai mai di Tiffany Watt Smith € 21.12
Riprendiamoci i nostri figli. La solitudine dei padri e la generazione senza identità
aggiungi
Atlante delle emozioni umane. 156 emozioni che hai provato, che non sai di aver provato, che non proverai mai
aggiungi
€ 35.57

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Libro da leggere e meditare, 16-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autore, con una chiarezza espressiva che spesso non è dei giornalisti, traccia un identikit non tanto degli adolescenti, ma del percorso ad ostacoli che essi sono costretti ad affrontare per diventare grandi. E così, fra la crisi della scuola, l'eclissi della chiesa, le mode imperanti che li costringono all'apparenza più che all'essenza, le droghe, l'alcol, la solitudine dei ragazzi, Polito chiama i genitori a tornare ad occuparsi dei figli, a trasmettere loro i valori della nostra cultura e a guidarli nel processo di crescita e nella ricerca della propria identità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO