€ 15.68€ 16.00
    Risparmi: € 0.32 (2%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Rilevazioni e valutazioni per le decisioni aziendali

Rilevazioni e valutazioni per le decisioni aziendali

di Massimo Mamoli


Disponibilità immediata
  • Editore: CLEUP
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2017
  • EAN: 9788867877003
  • ISBN: 8867877003
  • Pagine: 132
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro


Il presente lavoro si articola in due macroaree, la prima considera i principi della Contabilità Generale e Gestionale. Il tema complesso della Co.Ge. è stato presentato partendo dalle origini storiche della contabilità (risalenti a Frà Luca Pacioli-XV° secolo) basata sul doppio binomio: “dare-avere” e “variazioni economiche e finanziarie”. Mentre questa contabilità, in prevalenza, assolve ad un’informativa esterna rivolta agli stakeholder (in particolare: banche, fornitori e Stato), la contabilità gestionale invece è uno strumento destinato al management interno ed agli azionisti. Oltre ai differenti destinatari ai quali si indirizzano, le due contabilità hanno presupposti diversi, infatti la contabilità generale considera i costi “per natura”, mentre quella gestionale “per destinazione”. In altri termini mentre la Co.Ge. si “limita” a fornire dati che fanno riferimento all’azienda nel suo complesso, la contabilità gestionale entra nel merito di come sono state utilizzate le risorse aziendali, al fine di individuare i correttivi per limitare sprechi ed inefficienze.
Nella seconda macroarea si é analizzato il tema dell’ “Economia nelle aziende sanitarie” che ha considerato le peculiarità di questo settore, partendo dalla riflessione: “perché è necessario misurare in ambito Sanità”. In particolare questa macroarea si è soffermata su due argomenti: il concetto delle tre “E” (Economicità, Efficacia ed Efficienza), nonché gli indicatori di performance e di qualità.
Conclude il lavoro una “Appendice” nella quale sono stati presentati tre temi: il modello della “Balance Scorecard”, messo a punto da Kaplan-Norton (1992) per misurare l’azienda da prospettive non solo economico-finanziarie; il costo della “non qualità” elaborato da Crosby (1979), rivolto a ribadire l’importanza di “far bene le cose subito”, per evitare l’aggravio di costi dovuto a scarti, a fermo impianti/macchinari oppure essere costretti a dover riprendere i prodotti per rilavorarli; infine si è trattato l’argomento degli indici di bilancio.

Tutti i libri di Massimo Mamoli

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Rilevazioni e valutazioni per le decisioni aziendali acquistano anche Principi di economia e organizzazione aziendale di Massimo Mamoli € 12.74
Rilevazioni e valutazioni per le decisioni aziendali
aggiungi
Principi di economia e organizzazione aziendale
aggiungi
€ 28.42


Ultimi prodotti visti