€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

Per ridere aggiungere acqua. Piccolo saggio sull'umorismo e il linguaggio
€ 15.30 € 18.00
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Per ridere aggiungere acqua. Piccolo saggio sull'umorismo e il linguaggio

Per ridere aggiungere acqua. Piccolo saggio sull'umorismo e il linguaggio

di Marco Malvaldi


Dettagli

Da uno degli autori italiani più amati, un libro ironico e scanzonato per scoprire i meccanismi del linguaggio e della risata.
“"Con Malvaldi si va sempre sul sicuro." Internazionale”

Descrizione del libro

Un viaggio straordinario ed esilarante, per rispondere alla domanda: è possibile insegnare a un computer a capire che stiamo scherzando?
Che cosa succede nella nostra mente quando scoppiamo a ridere? Per scoprirlo bisogna partire dal linguaggio, cioè quel meccanismo cognitivo computazionale che ci permette di comunicare con gli altri e che si sviluppa a partire dalle relazioni tra gli oggetti. Quando riconosciamo una di queste relazioni, il nostro cervello si "accende"; quando percepisce lo scarto tra questa relazione e la realtà, intuisce l'ironia; il passo successivo è la risata. Come funziona questo meccanismo? Quali sono le operazioni matematiche che compiamo quando parliamo? In che modo il linguaggio attiva il nostro cervello? E quello di un computer? Da Guareschi a Poe; dalle teorie matematiche di Shannon all'economia comportamentale di Tversky e Kahneman, passando attraverso Eco, Borges e Montale, Malvaldi ci accompagna in un viaggio straordinario ed esilarante, per rispondere alla domanda: è possibile insegnare a un computer a capire che stiamo scherzando?

Tutti i libri di Marco Malvaldi

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Ma pensavo..., 29-01-2019
di - leggi tutte le sue recensioni
Pensavo a qualcosa di più umoristico.
Invece si ride poco ed è poco comprensibile.
Ho letto diverse altre opere del Malvaldi e mi sono sempre piaciute.
Mi ha deluso.
Forse è meglio se scrive gialli e non approfitta della notorietà per scrivere opere di poco conto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO