€ 12.14€ 12.91
    Risparmi: € 0.77 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Ricordi di Anna O. La prima bugia della psicoanalisi

Ricordi di Anna O. La prima bugia della psicoanalisi

di Mikkel Borch-Jacobsen


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Saggi blu
  • Traduttore: Landolfi I.
  • Data di Pubblicazione: 1996
  • EAN: 9788811598848
  • ISBN: 8811598842
  • Pagine: 102

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Bertha Pappenheim, ovvero Anna O., è la prima eroina della psicoanalisi. E' infatti a partire dalla terapia condotta su questa paziente che Freud e Breuer scrissero "Gli studi sull'isteria". Il suo caso però è infarcito di omissioni, falsità e menzogne, a cominciare da una guarigione che non è affatto tale. Come in un giallo l'autore utilizza le testimonianze degli storici e i documenti inediti sepolti negli archivi per inseguire indizi e omissioni, per dissolvere simulazioni e suggestioni, per smascherare la credulità di Breuer e la mitomania di Freud..


Ultimi prodotti visti