€ 24.00€ 25.00
    Risparmi: € 1.00 (4%)
Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Richard Nixon e i partiti politici italiani (1969-1972)

Richard Nixon e i partiti politici italiani (1969-1972)

di Luigi Guarna


Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Frutto di una lunga e accurata ricerca negli archivi americani, inglesi e italiani, questo libro offre il primo studio dedicato specificamente alle relazioni tra Stati Uniti e Italia durante la prima amministrazione Nixon: una fase decisiva nella congiuntura della storia italiana e internazionale, ricca di eventi drammatici come la strage di Piazza Fontana, il tentato golpe Borghese, la contestazione giovanile, l'avanzata elettorale della destra missina, la scissione del partito socialista unificato, e che si concluse con la crisi del centro-sinistra e il fugace ritorno al centrismo con i governi di Giulio Andreotti. Ricostruendo i fatti di questo periodo, l'autore si interroga su alcune questioni decisive per la comprensione della storia italiana contemporanea: quale fu il ruolo svolto effettivamente dagli Stati Uniti nella politica nazionale? E che impatto ebbe sui partiti politici italiani, in particolare, l'autorizzazione per il nuovo programma di finanziamento clandestino, fortemente voluto dal nuovo ambasciatore in Italia Graham Martin?


Ultimi prodotti visti