€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Rhapsody in black. In Vespa dall'Angola allo Yemen
€ 10.00 € 8.50
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Rhapsody in black. In Vespa dall'Angola allo Yemen
€ 15.00 € 14.10
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Rhapsody in black. In Vespa dall'Angola allo Yemen

Rhapsody in black. In Vespa dall'Angola allo Yemen

di Giorgio Bettinelli


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Descrizione del libro

20.000 chilometri in Vespa, sei mesi e mezzo all'interno di un viaggio di 144.000 chilometri e tre anni e otto mesi dal Cile alla Tasmania: un viaggio attraverso Angola, Namibia, Botswana, Sudafrica, Lesotho, Swaziland, Mozambico, Zimbabwe, Malawi, Tanzania, Kenya, Etiopia e Gibuti, per completare il periplo, iniziato in Marocco, di un continente dove l'ingiustizia, la vulnerabilità e la tragedia sono elevate all'ennesima potenza, una Babele dove ragazzini dodicenni addestrati dai guerriglieri hanno già ucciso e bevuto il sangue dei nemici; dove la corruzione e la disonestà sono virtù per sopravvivere.

I libri più venduti di Giorgio Bettinelli:

Tutti i libri di Giorgio Bettinelli

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Un'Africa intensa e sfacettata, 12-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Coinvolgente (mi pareva di stare dietro alla sua vespa, sulle strade polverose africane) . Vero, non fantasioso (gli perdòno pure gli accenni alle questioni intime con le ragazze incontrate qua e là) . Anche i paragrafi informativi che presentano cenni storico-turistici sui luoghi visitati, per quanto spesso estranei al racconto, a direi l vero non mi hanno irritato. Adoro come mescola i fili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0macinando chilometri, 31-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Scorazzare in vespa per L'Africa non è certo cosa da tutti. Giorgio l'ha fatto mettendo in pericolo la propria vita. Scambiato per una spia viene difatto arrestato dai guerriglieri in una frontiera e poi in seguito rilasciato, senza vespa, a piedi. Questo è solo uno degli "inconvenienti" di viaggio in un continente così duro e affascinante. Bisogna essere un pò incoscienti e pazzi per intraprendere un'avventura così. Il libro è un racconto di viaggio piacevolissimo, per sognare di essere con lui in vespa macinando chilometri di strada sterrata nella savana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti