€ 69.60€ 87.00
    Risparmi: € 17.40 (20%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Il restauro protesico dell'impianto singolo

Il restauro protesico dell'impianto singolo

di Alessandro Arcidiacono, Riccardo Marzola


Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 58 ore e 6 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 21 novembre   Scopri come
  • Editore: Elsevier
  • Collana: Odontoiatria
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • EAN: 9788821426667
  • ISBN: 8821426661
  • Pagine: XII-171
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri

Descrizione del libro

Obiettivo della moderna odontoiatria è il conseguimento di restauri estetici e funzionali, nel pieno rispetto delle strutture biologiche esistenti. In quest'ottica conservativa, l'utilizzo dell'implantologia osteointegrata è divenuto elemento imprescindibile delle riabilitazioni protesiche. Odontoiatra e odontotecnico sono pertanto obbligati a stare al passo con la continua evoluzione di tecniche e materiali che se da un lato aumentano gli strumenti a disposizione per risolvere le diverse situazioni cliniche, dall'altro impongono un più ampio bagaglio di conoscenze e di esperienza. In particolare il restauro protesico del dente singolo non può essere standardizzato ad una sola tecnica e ad una sola metodica operativa e componentistica, ma deve essere estremamente versatile e adeguarsi di volta in volta alle specifiche esigenze del caso, oltre che alle richieste e aspettative del paziente. Lo scopo di questo volume è di presentare le tecniche di laboratorio ed alcune considerazioni cliniche per la realizzazione di restauri protesici singoli a supporto implantare che, basati su diverse metodologie e componentistica, rispondano ai requisiti di estetica, funzione e confort. Il libro, che ha come protagoniste le immagini, è perciò rivolto all'odontotecnico che ricerca un riferimento pratico procedurale sulle varie tecniche utilizzabili, e all'odontoiatra che desidera un riferimento in più nella scelta degli abutments e nelle soluzioni protesiche o vuole approfondire la conoscenza delle fasi di laboratorio e delle relative difficoltà.