€ 9.81€ 10.33
    Risparmi: € 0.52 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Restano le nuvole. Una vita in versi

Restano le nuvole. Una vita in versi

di Carlo Mazzantini


18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Narratore e saggista, Carlo Mazzantini presenta la sua prima raccolta di versi, quarantadue componimenti liberi nel metro e nella struttura, ispirati a riflessioni e momenti fondamentali della sua vita: dalla scelta giovanile che lo portò al "vicolo cieco della storia", all'incontro con la donna divenuta sua compagna e musa ispiratrice, alla scoperta della natura, fino alle grandi domande sul destino dell'uomo. Una sorta di radiografia dell'anima che è nostalgia di luoghi e sentimenti ritrovati della memoria, ora dolente ora illuminata dalla gioia di una gioventù creduta perduta, e recuperata invece attraverso l'amore della sua donna, il prorompere di un sentimento che pensava cancellato, l'apparizione di un volto che riemerge dall'oblio.

Tutti i libri di Carlo Mazzantini

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Mazzantini, ora poeta, 03-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa raccolta di versi, di memorie personali dell'autore, va letta per essere compresa, esclusivamente dopo aver letto i libri precedenti: A cercar la bella morte e Ognuno ha anta storia.
Dopo i suoi esperimenti, ben riusciti, di romanziere e saggista (con i balilla andaronoa Salò) Mazzantini si cimentò nella prova poetica.
Un libro dalla doppia valenza, poetica e memorialistica, che colpisce l'autore nella parte riservata alla guerra civile, un pòmeno per l'amore per Oona, la ragazza pittrice irlandese che poi divenne sua moglie.
Mazzantini ha lasciato il segno nella letteratura taliana del XX e del XXI secolo.
Spero e credo che un giorno i nosri nipoti possano leggerequest'autore sui banchi di scuola, per meglio comprendere gli anni turbolenti della nostra guerra civile che divise gli italiani, ancor'una volta. Lo spero bene , perchè per ora - lasciatemi citare l'autore - di tutto ciò "Restano le nuvole"
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti