€ 13.30€ 14.00
    Risparmi: € 0.70 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 8/9 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le regole della casa del sidro

Le regole della casa del sidro

di John Irving


  • Editore: Bompiani
  • Collana: Tascabili narrativa
  • Traduttore: Paolini P. F.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2018
  • EAN: 9788845296550
  • ISBN: 8845296555
  • Pagine: 688
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Trama del libro

Il celebre romanzo di Irving narra la storia di Homer Wells, un ragazzo dall'animo ricco di sentimenti e ideali cresciuto nell'orfanotrofio di St. Cloud's nel Maine, e del medico-padre Wilbur Larch, che accoglie nel suo istituto neonati abbandonati e fa abortire povere donne che altrimenti finirebbero nelle mani di macellai. Larch educa il giovane e gli insegna la professione, nella speranza che un giorno prenda il suo posto, ma Homer preferisce seguire la propria via lavorando in una fattoria dove si produce sidro. Si renderà ben presto conto che non conosce nulla del mondo degli adulti, e che dovrà affrontare dolori, asperità e percorrere molta strada per capire le regole della vita.

Tutti i libri di John Irving

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Le regole della casa del sidro acquistano anche Prenditi cura di lei di Kyung-Sook Shin € 8.55
Le regole della casa del sidro
aggiungi
Prenditi cura di lei
aggiungi
€ 21.85

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 10 recensioni)

5Lettura torrenziale, 23-07-2013, ritenuta utile da 47 utenti su 146
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo lungo romanzo ha segnato il mio incontro con John Irving, di cui ho potuto in seguito apprezzare anche altre opere. Ricordo ancora la maratona di lettura, non mi stancavo mai e le vicende narrate mi sembravano pressoché naturali, tanto era lo spirito di umanità che pervadeva le pagine. I ben noti valori di Irving, rifiuto dello stupro, responsabilità nella procreazione, tutela dell'infanzia così soggetta alle malefatte degli adulti, ben si riflettono nell'emblematica storia di Homer, orfano per sempre, e del suo tutore, il dottor Larch.
Quella patina di surrealismo che sempre si incontra nei libri di Irving è in questo attenuata, o forse la torrenzialità della storia contribuisce a questa impressione.
Un libro splendido, indimenticabile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Romanzo di formazione, 23-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Che bella scrittura. Un piacere per gli occhi, un godimento per il cervello. Quando un romanzo racconta le sue pagine in una maniera tanto delicata, intelligente e fedele non può che essere uno splendido libro. Una storia malinconica, quella di Homer Wells: un orfano che nessuno ha accolto, che tutti provano ad amare ma che al termine finisce solo per dimostrarsi... Utile. Un libro davvero commovente che parla delle esperienze di una vita in tutte i suoi frangenti che alla fin fine sono da raggrupparsi in una sola: la ricerca del significato della vita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Piacevole, 19-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia è molto affascinante e coinvolgente. Chi legge il libro, dopo aver visto il film, ahimè come ho fatto io, farà fatica a rimanerne coinvolto e ad apapssionarsi ai personaggi come nella pellicola. Non so cosa manchi alla proa, forse un po' prolissa, ma si arranca fino alla fine. Eppure non è male, purchè si legga prima di guardare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Le regole della casa del sidro, 28-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Decisamente migliore del film! Ogni pagina di questo libro è pervasa da un'infinita dolcezza e tristezza che rendono la lettura struggente e al contempo indimenticabile... Mi è talmente piaciuto che, arrivata ad un certo punto, ho rallentato i ritmi della lettura, per cercare di prolungare al massimo la sua durata...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Le regole della casa del sidro, 18-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'intreccio è abbastanza fluido, si vede che all'autore è piaciuto scriverlo. La crescita psicologica dei personaggi, e la formazione caratteriale di essi è apprezzabile. Ma il modo in cui si è raccontato il tutto, a lungo andare, ha portato torpore. E poi le vicende tra i tre amanti protagonisti, secondo me, è un po' inverosimile. Il finale non mi è piaciuto. Non dirò il perché; temo di togliere qualcosa ai futuri lettori. Sinceramente non è un libro che consiglierei.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Le regole della casa del sidro (10)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti