€ 18.90€ 19.90
    Risparmi: € 1.00 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La regola e il progetto. Un approccio bioregionalista alla pianificazione territoriale

La regola e il progetto. Un approccio bioregionalista alla pianificazione territoriale

di A. Magnaghi (a cura di)


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il territorio, conteso tra mille interessi conflittuali, ha sempre più bisogno di una progettazione unitaria in quanto bene comune, alla scala in cui si abita, si lavora, si consuma: una scala che comprende luoghi urbani, reti di città, fiumi, valli, zone agricole, entroterra costieri. Rispetto al progetto architettonico e urbano, il progetto di territorio ha regole disciplinari molto più episodiche e settoriali. Esito toscano di una ricerca nazionale sul "progetto di territorio", questo volume propone il concetto di bioregione urbana come metodologia atta ad integrare analisi e progetti su: i prerequisiti ambientali dell'insediamento, la riconfigurazione di sinergie fra città e campagna, il riequilibrio policentrico dei sistemi urbani, i sistemi economici ed energetici a base locale, le forme di autogoverno per uno sviluppo locale autosostenibile a partire dalle regole per la messa in valore dei beni patrimoniali del territorio.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La regola e il progetto. Un approccio bioregionalista alla pianificazione territoriale acquistano anche La terza Italia. Reinventare la nazione alla fine del Novecento di Francesco Bartolini € 16.15
La regola e il progetto. Un approccio bioregionalista alla pianificazione territoriale
aggiungi
La terza Italia. Reinventare la nazione alla fine del Novecento
aggiungi
€ 35.05