€ 9.90
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Un regalo da Tiffany
Un regalo da Tiffany(2015 - rilegato)
€ 5.90 € 5.31
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Un regalo da Tiffany
Un regalo da Tiffany(2012 - rilegato)
€ 5.90 € 5.55
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Un regalo da Tiffany

Un regalo da Tiffany

di Melissa Hill


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Newton Compton
  • Collana: Anagramma
  • Traduttore: Faccia M.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2011
  • EAN: 9788854133020
  • ISBN: 8854133027
  • Pagine: 401
  • Formato: rilegato

Trama del libro

Quale ragazza non sogna, una volta nella vita, di ricevere in dono un gioiello di Tiffany? A New York, sulla Fifth Avenue, il giorno della vigilia di Natale due uomini stanno comprando un regalo per la donna di cui sono innamorati. Gary, che aveva quasi dimenticato il regalo per la sua fidanzata Rachel, sta acquistando per lei un braccialetto portafortuna. Ethan invece sta cercando qualcosa di speciale: un anello di fidanzamento per Vanessa, uno splendido solitario col quale si inginocchierà davanti a lei e le farà una romantica proposta di matrimonio. Ma quando per sbaglio, all'uscita dal negozio, i due regali vengono scambiati, Rachel si ritroverà al dito l'anello destinato a Vanessa. E per Ethan riportarlo alla donna per la quale lo ha scelto non sarà affatto semplice. Soprattutto se il destino ha altre idee a riguardo...

Tutti i libri di Melissa Hill

Voto medio del prodotto:  3.0 (2.9 di 5 su 32 recensioni)

3.0Le luci di Tiffany, 02-04-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
La narrazione, attraversata da un pizzico di mistero, si nutre degli inafferrabili giochi del destino, pronti a scatenarsi sulle vite e gli incontri dei personaggi.
La cornice è la magia di Tiffany che travolge Rachel, Vanessa e Terri: irrimediabilmente attratte dal sapore glamour dell'anello più sognato al mondo. Tra i luccichii di cui è cosparso il romanzo, alla fine si vorrebbe prenotare un volo per la meta natalizia più scintillante che ci sia: New York.
Meglio costruito rispetto ad altri titoli dello stesso genere, utile se si vuol sognare un po'.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Fin troppo leggero..., 19-08-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Riconosco che copertina e titolo siano azzeccatissimi per attirare l'attenzione del potenziale lettore... Ma la lettura si rivela da subito troppo leggera e poco consistente. Dialoghi e testo sono un pochino scontati (nonostante l'idea carina dello scambio dei doni) e lo stile della scrittura -seppur scorrevole- non è particolarmente coinvolgente. Il finale è un po' meno banale di quanto l'intera lettura non faccia pensare, tuttavia si tratta di un libro che certamente non avrei voglia né di rileggere né da regalare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Mediocre, 30-07-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Non merita più di 2 stelle... E sono stata anche abbastanza generosa...
Una pallida e mal riuscita imitazione dei libri della Kinsella.
Una lettura estiva di poco conto... A tratti anche noiosa e scontata, soprattutto all'inizio del libro, quando invece la lettura dovrebbe catturare l'attenzione del lettore.
Non lo consiglierei.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Da leggere sotto l'ombrellone, 27-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo aver letto "Un diamante da Tiffany" sono stata attratta da questo libro, sia per il titolo che per copertina e trama. Il libro è scorrevole e piacevole, è un libro leggero adatto da leggere sotto l'ombrellone, senza troppo impegno. Ottimo per chi, come me, adora NY. La storia è coinvolgente, è difficile chiudere il libro tanto si è presi dalla storia dello sventurato Ethan.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Sconsigliato, 24-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Orribile testo di narrativa rosa, un vero gioiello da regalare solo dopo averlo letto per liberarsene immediatamente. Lo stile è spoglio e fin troppo essenziale, tant'è vero che non ti appassiona affatto e ti sembra di vivere soltanto avventure banali e del tutto insignificanti, tra personaggi anonimi e ambientazioni scarne!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Un regalo da Tiffany (32)


Prodotti correlati

Altri utenti hanno acquistato anche