€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Ragionevoli dubbi

Ragionevoli dubbi

di Gianrico Carofiglio


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Oltre alle regole scritte, quelle del codice e delle sentenze che lo interpretano c'è una serie di regole non scritte. Queste ultime vengono rispettate con molta più attenzione e cautela. E fra queste ce n'è una che più o meno dice: un avvocato non difende un cliente buttando a mare un collega. Non si fa, e basta. Normalmente chi viola queste regole, in un modo o nell'altro, la paga. O perlomeno qualcuno cerca di fargliela pagare. L'avvocato Guido Guerrieri deve correre questo rischio. C'è un uomo in carcere che si dichiara innocente, condannato in primo grado per traffico di droga. Le circostanze sono schiaccianti e lui stesso, in un primo momento, aveva confessato. Ma c'è però la possibilità che sia finito in una trappola orchestrata dall'avvocato di primo grado. Un maledetto imbroglio, dunque, che Guerrieri è restio a caricarsi, e non solo perché tutte le apparenze sono contro. Il detenuto non è una faccia nuova: ai tempi del movimento studentesco lo chiamavano Fabio Raybàn, picchiatore fascista ossessione dell'adolescenza di Guido. C'è anche una situazione personale ambigua che coinvolge l'avvocato: la fine forse di un amore, l'inizio pericolosissimo di un altro, e in ciascuno di questi incroci sembra materializzarsi lui, il detenuto che si proclama disperatamente innocente.

Tutti i libri di Gianrico Carofiglio

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Ragionevoli dubbi acquistano anche Ad occhi chiusi di Gianrico Carofiglio € 10.20
Ragionevoli dubbi
aggiungi
Ad occhi chiusi
aggiungi
€ 20.40

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 34 recensioni)

4Le storie sono tutto quello che abbiamo, 31-03-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
L'avvocato Guerrieri mi ha conquistata. L'ho scoperto in biblioteca con "Le perfezioni provvisorie", attirata dal titolo sfuggente e veritiero al tempo stesso. Ho subito deciso di leggere i precedenti racconti e mi sono imbattuta in questo libro. Un caso giudiziario complesso, da un lato la prova empirica, apparentemente logica, dall'altra l'ipotesi vicina alla fantasia; una serie di eventi che compongono, però, una storia plausibile. L'avventura professionale di Guido Guerrieri non si sgancia mai dalla sua personalità, e anche in questo episodio c'è spazio per i turbamenti e le nostalgie, gli incontri e la profondità dei suoi pensieri, dettagliatamente descritti da Carofiglio.
Amo, in particolar modo, i "flussi di coscienza", quei brevi dialoghi con se stesso, quelle piccole lotte con la volontà, spesso divertenti e condivisibili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Ragionevoli dubbi, 18-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo me l'avvocato Guerrieri è uno dei personaggi meglio riusciti dei legal thriller di Carofiglio, è completo sotto tutti i punti di vista, si vede che alle spalle c'è uno scrittore informato e che sa il fatto suo. La storia inutile dire che è avvincente, godibilissima e scorrevole. E' come se durante la lettura anche noi diventassimo un po' avvocati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Niente dubbi, e' una certezza..., 20-02-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Bel libro come al solito. Con Carofiglio vai come sull'usato garantito: magari non e' il romanzo che ti aspettavi, ma ti affascina e ti sorprende sempre. Il protagonista qui lo e' un po' meno del solito, allo stesso tempo la vicenda giudiziaria, il processo, e' solo lo sfondo per i sentimenti. Romanzo intimistico basato sulle coscienze, sulle fiducie tradite e non, sulla morale inteso come valore piu' alto. Una frase racchiude il senso del libro: " i fatti, le azioni in se' , non hanno alcun senso: Puo' avere senso solo il testo della narrazione degli eventi e delle azioni compiute. Noi costruiamo storie per dare senso ai fatti che in se' non ne hanno nessuno". Concordo, si sente un travaglio personale dell'autore, quasi un prendere le distanze dal mondo reale. Le storie infatti, a ben vedere, sono tutto quello che abbiamo e che noi lettori, aggiungo io, vogliamo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Ragionevoli dubbi, 20-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
E' molto di più di quel che appare, l'ambientazione qui è solo un pretesto. Vero, a loro modo possono anche esserlo, in fin dei conti c'è sempre un accusato, un avvocato difensore (Guerrieri) , un processo e una soluzione finale. Ma è sbagliato avvicinarsi ad essi pensando a loro come romanzi gialli, così come è sbagliato rimanere lontani da loro perchè etichettati come tali. Sono romanzi, punto e basta. Narrativa italiana di buonissima fattura, in cui la visione del mondo dell'autore è descritta come poche altre volte mi è capitato di leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5TERZA AVVENTURA, 19-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto bello anche questo terzo romanzo. Con uno stile veloce e limpido Carofiglio si riflette nel protagonista Guerrieri con uno stile adorabile. Presenta momenti di vita quotidiana in cui l'avvocato ascolta musica, legge o mangia e il lettore è invogliato a ripetere personalmente tali esperienze. Un tenero, appassionato paladino della giustizia, pronto a difendere anche chi in passato era stato per lui fonte di dolore. Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Ragionevoli dubbi (34)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti