€ 11.87€ 12.50
    Risparmi: € 0.63 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La ragazza con l'orecchino di perla
€ 9.40 € 9.90
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La ragazza con l'orecchino di perla

La ragazza con l'orecchino di perla

di Tracy Chevalier

  • Editore: Neri Pozza
  • Collana: I narratori delle tavole
  • Traduttore: Pugliese L.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2020
  • EAN: 9788854521537
  • ISBN: 8854521531
  • Pagine: 238
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Delft, Olanda, XVII secolo. La vita scorre tranquilla nella prospera città olandese: ricchi e poveri, cattolici e protestanti, signori e servi, ognuno è al suo posto in un perfetto ordine sociale. Così, quando viene assunta come domestica in casa del celebre pittore Johannes Vermeer, Griet, una bella ragazza di sedici anni, riceve con precisione il suo compito: dovrà accudire con premura i sei figli dell'artista, non urtare la suscettibilità della scaltra suocera e, soprattutto, non irritare la sensuale, irrequieta, moglie del pittore e la sua gelosa domestica privata. Inesorabilmente, però, le cose andranno in modo diverso... Griet e Johannes Vermeer, divideranno complicità e sentimenti, tensione e inganni.

I libri più venduti di Tracy Chevalier

Vedi tutti

Voto medio del prodotto:  4 (4.4 di 5 su 27 recensioni)

4Favoloso, 26-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo è ambientato a Delf, una piccola cittadina olandese nel XVII secolo. La protagonista è una giovane ragazza che si trova costretta ad andare a servizio a casa di un famoso pittore in seguito a un incidente che ha reso cieco il padre. Consigliatissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Bellissimo!, 21-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro bellissimo, forse uno dei più belli che abbia mai letto. Scrittura fluida e travolgente. Il romanzo è ambientato a Delft, in Olanda, i due protagonisti sono il pittore Vermeer e la domestica Griet. La storia è incentrata sulla relazione impossibile tra i due.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Capolavoro., 27-01-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è stata una fantastica sorpresa. Mi ha coinvolta in modo inaspettato, l'ho amato profondamente. 5 stelle meritate! E anche il film, sebbene con alcune imprecisioni, non è da meno...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Meraviglioso., 25-01-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è stata una fantastica sorpresa. Mi ha coinvolta in modo inaspettato, l'ho amato profondamente. 5 stelle super-meritate!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Ognuno al suo posto, 12-09-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Nel seicento i ruoli tra servi e padroni erano molto separati. Se perdi il lavoro devi arrabbattarti anche facendo fare la serva a tua figlia, anche se il padrone in questione è il famoso pittore Vermeer la situazione non è piacevole. La giovane Griet è affascinata dal lavoro e dall'aspetto del suo padrone, anche lui scopre nella serva una mente artistica, sensibile e forse qualcosa in più. Una passione impossibile, nemmeno da immaginare che comunque suscita gelosie ed invidie. Unica espessione di questa passione è il quadro che vede Griet ritratta da Vermeer.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La ragazza con l'orecchino di perla (27)