€ 15.72€ 18.50
    Risparmi: € 2.78 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La ragazza dei fiori di vetro

La ragazza dei fiori di vetro

di Tilar J. Mazzeo


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Piemme
  • Collana: Piemme voci
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2017
  • EAN: 9788856638158
  • ISBN: 8856638150
  • Pagine: 331
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Erano ormai migliaia i nomi scritti su sottili cartine da sigaretta. Una lista di oltre 2.000 nomi di bambini ebrei con accanto le identità false che li avrebbero salvati. Da quando i nazisti avevano creato il ghetto di Varsavia, Irena aveva convinto i loro genitori ad affidarglieli per nasconderli presso famiglie cattoliche o conventi in tutta la città e la campagna. A guerra finita l'archivio, come 10 chiamava lei, sarebbe servito a restituire ai bambini la loro identità. Pochissime persone erano al corrente dell'esistenza di quelle liste, erano informazioni troppo pericolose da condividere. Il giorno in cui viene prelevata e condotta al quartier generale della Gestapo di Varsavia, Irena è terrorizzata. Nell'autunno del 1943, nella Polonia occupata dai nazisti, e forse in tutta Europa, non esisteva un posto più spaventoso di quello. Tutti sapevano cosa succedeva là dentro, e lei pregava di farcela a reggere alla tortura, di non tradire nessuno. Molte vite dipendevano da lei. I suoi compagni della rete clandestina, il suo amato Adam, anch'egli nella resistenza, tutti i polacchi che offrivano il loro aiuto. E soprattutto i bambini. Solo lei poteva decifrare quegli elenchi e se le fosse successo qualcosa, tutto sarebbe andato perduto. Mentre l'auto si avvicinava alla sua lugubre destinazione, Irena pensava che doveva farcela, l'aveva promesso a quei genitori che erano saliti sui treni per Treblinka con l'unico sollievo di aver messo in salvo i loro figli. Ancora non sapeva che solo quell'esercito di bambini indifesi e nascosti poteva salvarla.
Duemilacinquecento bambini erano nelle mani di Irene e ora che lei si preparava a cadere nelle braccia del nemico doveva tenere quel segreto, nonostante le torture, nonostante tutto. La ragazza dei fiori di vetro di Tilar J. Mazzeo è un romanzo affascinante che parla della Seconda Guerra Mondiale e dei suoi orrori svelandone un aspetto inquietante: quello dello spionaggio che riuscì a salvare milioni di vite. E proprio migliaia erano i nomi scritti su sottili cartine da sigaretta. Una lista di oltre duemila nomi di bambini ebrei con accanto le identità false che li avrebbero salvati. Da quando i nazisti avevano creato il ghetto di Varsavia, Irene aveva convinto i loro genitori ad affidarglieli per nasconderli presso famiglie cattoliche o conventi in tutta la città e la campagna. A guerra finita l'archivio, come lo chiamava lei, sarebbe servito a restituire ai bambini la loro identità. Pochissime persone erano al corrente dell'esistenza di quelle liste, erano informazioni troppo pericolose da condividere. Ora stava per accadere l’irreparabile. Irene stava per entrare nel quartier generale della Gestapo di Varsavia: il luogo dove si decidevano le sorti dei prigionieri e dove si stabiliva chi mandare nei campi di concentramento. La ragazza era stata prelevata dalla sua vita con l’adorato fidanzato Adam e portata lì. Ora doveva resistere e non rivelare nulla né dei compagni della sua rete clandestina né tantomeno dei bimbi fatti sparire. Forse proprio loro avrebbero potuto salvare Irene in un modo davvero imprevisto. In La ragazza dei fiori di vetro di Tilar J. Mazzeo storia e romanzo si intrecciano in modo indissolubile e meraviglioso.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La ragazza dei fiori di vetro acquistano anche Sopravvivere con i lupi di Misha Defonseca € 14.28
La ragazza dei fiori di vetro
aggiungi
Sopravvivere con i lupi
aggiungi
€ 30.00


Ultimi prodotti visti