€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Le radici dell'odio. La mia verità sull'Islam
€ 9.75 € 13.00
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le radici dell'odio. La mia verità sull'Islam

Le radici dell'odio. La mia verità sull'Islam

di Oriana Fallaci


  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Saggi italiani
  • Data di Pubblicazione: settembre 2015
  • EAN: 9788817084284
  • ISBN: 881708428X
  • Pagine: 476
  • Formato: rilegato
Posizione 12° in Società e gruppi religiosi
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Abbiamo paura di non essere sufficientemente allineati, obbedienti, servili, e venire scomunicati attraverso l'esilio morale con cui le democrazie deboli e pigre ricattano il cittadino. Paura di essere liberi, insomma. Di prendere rischi, di avere coraggio." Oriana Fallaci ha pronunciato queste parole nel 2005 quando decise di raccontare il suo "diritto all'odio". Sono riflessioni che ancora oggi, a distanza di dieci anni, risultano drammaticamente attuali, così come molti suoi brani finora inediti in cui affronta il conflitto con l'Islam senza mezzi termini né concessioni. "Ho visto le mussulmane la cui vita vale meno di una vacca o un cammello" scrive una giovanissima Oriana nel suo primo reportage sulla condizione delle donne nei paesi islamici. "Vi sono donne nel mondo che ancora oggi vivono dietro la nebbia fitta di un velo come attraverso le sbarre di una prigione." Una prigione che si estende dall'oceano Atlantico all'oceano Indiano percorrendo il Marocco, l'Algeria, la Nigeria, la Libia, l'Egitto, la Siria, il Libano, l'Iraq, l'Iran, la Giordania, l'Arabia Saudita, l'Afghanistan, il Pakistan, l'Indonesia: è il mondo dell'Islam, dove nonostante i "fermenti di ribellione" le regole riservate alle donne sono immote da secoli.
Oriana Fallaci ha affrontato la sua vita con rigida fermezza, con incredibile forza e volontà così come ha fatto negli ultimi mesi della sua vita. Le radici dell’odio. La mia verità sull’Islam è una raccolta di articoli di Oriana Fallaci sul tema dell’Islam in cui tra brani inediti e molto conosciuti, pubblicati sulle prime pagine dei nostri più noti quotidiani nazionali, spiega il motivo per cui per lei è iniziata una guerra al mondo islamico. La grande giornalista, autrice di libri memorabili come Intervista con la storia, Insciallah, La rabbia e l’orgoglio e La forza della ragione si frappone tra il lettore e le sue ragioni per spiegarcele passo dopo passo. Lucia Annunziata in una bellissima prefazione ci racconta la Fallaci che lei stessa conobbe: una donna, una giornalista incredibile che non conosceva mezze misure e che non concedeva niente a nessuno, con una semplicità e una fermezza innate. Dopo tanti drammi vissuti, tante esperienze, viaggi, libri, arriva la vita a New York e la vecchiaia e nel contempo il drammatico attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001, un momento che segnerà gli ultimi anni sino agli ultimi istanti della vita di Oriana che declina il suo amore per la Grande Mela in un odio profondo verso ciò che è Islam e che viene raccontato in questi pezzi in un excursus di vita privata e collettiva assolutamente indimenticabile. Sia chi concorda con lei sia chi si trova in disaccordo non potrà perdere queste pagine di giornalismo firmate da una delle più grandi autrici italiane.

Tutti i libri di Oriana Fallaci

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3La verità di tutti, 21-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Condivisibile testo che sfata i falsi miti e i pregiudizi. La Fallaci in questo testo dà il meglio di sè come giornalista e come narratrice.
Ho trovato però in alcuni punti una lettura lenta e amara che mi ha distolto l'interesse. Per questo do tre stelle.
Ritieni utile questa recensione? SI NO