€ 11.28€ 12.00
    Risparmi: € 0.72 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il quinto giorno
Il quinto giorno(2016 - brossura)
€ 12.90 € 10.96
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Il quinto giorno
Il quinto giorno(2010 - brossura)
€ 14.00 € 13.16
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il quinto giorno

Il quinto giorno

di Frank Schätzing


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: TEA
  • Collana: Teadue
  • Traduttore: Vicini S.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2007
  • EAN: 9788850213191
  • ISBN: 8850213190
  • Pagine: 1032

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

14 gennaio, Huanchaco, costa del Perù. Il povero pescatore Juan Narciso Ucañan non crede ai suoi occhi: dopo settimane di magra, davanti a lui si stende un enorme banco di pesci. Ma ben presto il terrore cancella la sua felicità: i pesci, muovendosi come un unico essere, prima gli distruggono la rete, poi rovesciano la sua barca e infine si compattano, impedendogli di tornare in superficie. 13 marzo, costa norvegese. A bordo della nave oceanografica Thorvaldson, il biologo marino Sigur Johanson e Tina Lund, responsabile della Statoil per la scoperta di giacimenti petroliferi, guardano il monitor che rimanda le immagini di un robot calato sul fondo del mare: milioni di "vermi" sembrano aver invaso lo zoccolo continentale. 5 aprile, Vancouver Island, Canada. Leon Anawak fa da guida ai turisti che vogliono osservare le balene nelle acque della British Columbia. Ma i mammiferi marini non si vedono più, come se si fossero "smarriti" da qualche parte. Poi, improvvisamente, riappaiono e si comportano in modo del tutto anomalo. Tre avvenimenti lontani, un unico tratto comune: il mare. Un mondo brulicante di esseri misteriosi, un enigma che avvolge i sette decimi del nostro pianeta. Dall'Europa all'America, dal Polo Nord al Giappone, il mondo dovrà confrontarsi con questo enigma: scienziati, militari, capi di governo e individui comuni saranno trascinati in un'avventura senza precedenti, verso uno scontro titanico in cui si deciderà se la specie umana può avere ancora un futuro.

I libri più venduti di Frank Schätzing

Tutti i libri di Frank Schätzing

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il quinto giorno e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3 (3.3 di 5 su 4 recensioni)

4Il quinto giorno, 14-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Decisamente affascinante, forse può risultare noioso ad alcuni perchè il tema trattato non è di certo tra i più comuni e non è semplice da narrare ma io l'ho apprezzato molto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Idea nuova: intrigante, 26-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Esssendo appassionato del genere, ho comprato qusto libro attirato dalla trama, ma senza conoscere l'autore.
Inizialmente è un pò lento, ma piano piano l'interesse dell'autore viene stimolato e condotto in una trama pesudo-scientifica nuova (sicuramente prima o poi vedremo la versione cinematografica).
Molto interessante il confronto uomo-vita marina. Certamente qualche Cattolico potrà trovare discutibili i dubbi che vengono posti a riguardo della figura dell'uomo nella Genesi.
Finale emozionante, anche se un pò scontato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Affascinante!, 23-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Comprato quasi per caso si è rivelato un piacevole intrattenimento a mano a mano che mi addentravo nella lettura. Ho stentato un pò all'inizio ma successivamente l'ho divorato senza riuscire a fermarmi, leggendo in ogni momento disponibile della giornata.
Ha un finale un pò futuristico ma è un libro che merita di essere letto...anche se non piacerà a tutti!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1PESSIMO!!!!, 27-01-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Sono un'assidua lettrice ed è con rammarico che mi ritrovo a scrivere un commento negativo su un testo che, purtroppo, sconsiglio vivamente.
Dalle recensioni su questo testo, lette un po' ovunque, pensavo di trovarmi davanti un libro intrigante, misterioso e molto bello. Invece... dopo oltre 400 pagine, cioè appena alla metà del libro, il lettore si sente ancora soffocare tra catastrofi marine e una miriade di termini scintifici del tutto incomoprensibili per i quali è necessario l'aiuto di un vocabolario a portata di mano. E tutto questo perché? Dopo oltre metà del libro ancora non si riesce a capire il perché. Questo libro non permette affatto al lettore di provare una sana curiosità ad andare avanti nella luttura. Mi spiace, ma lo sconsiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti