€ 8.54€ 8.99
    Risparmi: € 0.45 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La questione della tecnica

La questione della tecnica

di Martin Heidegger


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

"Il mondo si trasforma in un completo dominio della tecnica. Di gran lunga più inquietante è che l'uomo non è affatto preparato a questo radicale mutamento del mondo". Così si esprimeva Martin Heidegger in una lezione del 1953. Il grande e controverso pensatore tedesco non è un tecnofobo come si tende, talvolta, a rappresentarlo. La sua meditazione sulla tecnica non è una riflessione che può essere compresa nello schema tecnofobia vs. tecnofilia o tecnopessimisti vs. tecnottimisti. Quella di Heidegger, infatti, non è una critica alla tecnica, piuttosto una critica della tecnica, in quanto questa, insieme all'arte al linguaggio, è una via del disvelamento dell'Essere. Come tale è una questione eminentemente metafisica. Proprio per questo l'essenza della tecnica non è per niente tecnica. Un'affermazione densa di conseguenze. Torna finalmente disponibile, con un'approfondita introduzione di Federico Sollazzo, il più importante lavoro filosofico dedicato alla tecnologia, un testo ormai introvabile in lingua italiana.

Tutti i libri di Martin Heidegger

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La questione della tecnica acquistano anche Il darwinismo sociale in Germania dall'unificazione al Terzo Reich di Raffaele Ganzerli € 7.59
La questione della tecnica
aggiungi
Il darwinismo sociale in Germania dall'unificazione al Terzo Reich
aggiungi
€ 16.13


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti