€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Una questione privata

Una questione privata

di Beppe Fenoglio


Disponibilità immediata
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Super ET
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2014
  • EAN: 9788806219260
  • ISBN: 880621926X
  • Pagine: LX-132
  • Ean altre edizioni: 9788806180751, 9788858400395

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Nelle Langhe, durante la guerra partigiana, Milton (quasi una controfigura di Fenoglio stesso), è un giovane studente universitario, ex ufficiale che milita nelle formazioni autonome. Eroe solitario, durante un'azione militare rivede la villa dove aveva abitato Fulvia, una ragazza che egli aveva amato e che ancora ama. Mentre visita i luoghi del suo amore, rievocandone le vicende, viene a sapere che Fulvia si è innamorata di un suo amico, Giorgio: tormentato dalla gelosia, Milton tenta di rintracciare il rivale, scoprendo che è stato catturato dai fascisti... Prefazione di Gian Luigi Beccaria.

I libri più venduti di Beppe Fenoglio

Tutti i libri di Beppe Fenoglio

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Una questione privata acquistano anche Il sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino € 10.34
Una questione privata
aggiungi
Il sentiero dei nidi di ragno
aggiungi
€ 20.54

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5Toccante, 17-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo semplice sulla vita di un partigiano. È sentimentale e dà l'idea perfetta del coraggio che era necessario tirare fuori per vivere in questo status durante la seconda guerra mondiale. Lo consiglio vivamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Un racconto postumo sulla Resistenza, 27-06-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo, pubblicato nel 1963 dopo la morte dell'autore, tratta la storia di Milton. Ventiduenne e partigiano sulle Langhe, Milton è un abile combattente ma allo stesso tempo un ragazzo pensieroso e un ottimo studente. La caratteristica di questo racconto si ritrova analizzando ogni aspetto della lingua e della psicologia dei personaggi, dal contesto e dalle ambientazioni dei paesaggi: il ritmo binario. Da un primo punto di vista il racconto assume le caratteristiche di un romanzo di carattere, basato sull'analisi del personaggio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Una questione privata, 03-03-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Il racconto è costruito con notevole maestria in modo non lineare, come una stoffa tagliata di sbieco il cui disegno si allarga. Comincia bruscamente e finisce senza che si sappia se la ricerca sarà appagata; tutto concorre a dare un'impressione vivida e cinetica, di storia ancora in movimento. Fenoglio non potrebbe essere più antiretorico rappresentando la guerra parallela di Milton e la sua questione privata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2La Resistenza abbandonata, 05-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Se vi aspettate di leggere un romanzo sulla Resistenza, allora rimarrete delusi.
Questo è un romanzo personale, in cui il tiepido partigiano Johnny, abbandonda l'impegno civile nella lotta armata al fascismo, per andare ad inseguire la donna amata di cui dubita la fedeltà. Un romanzo privato, appunto, come il titolo già anticipa. Decisamente non il miglior Fenoglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Banale, 06-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi ha un po' deluso la lettura di questo romanzo di Fenoglio. Dopo aver letto "Il partigiano Johnny" mi aspettavo un libro di uno spessore simile. Invece mi è parsa una storiella, una piccola parentesi di un partigiano che abbandona l'impegno civile nella lotta armata contro l'invasore, per seguire il suo tiepido amore. Il finale mi è parso davvero tagliato con l'accetta. Come se l'autore avesse finito l'inchiostro...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Una questione privata (14)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti