€ 16.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Per quanto mi riguarda sono sempre innamorato

Per quanto mi riguarda sono sempre innamorato

di Sandro Settimj


18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Trama del libro

A Ugo piacciono molto le donne. Il problema è che non le capisce, o forse semplicemente le fraintende. Amante delle fiabe, vede le donne come romantiche fate da corteggiare, ma deve fare i conti con la realtà e si ritrova regolarmente in situazioni che lo lasciano deluso. In fondo Ugo sembrerebbe essere solo un seduttore un po' imbranato, un precario nella vita e nei sentimenti, che fugge da ogni tipo di responsabilità. Quando finalmente decide di lasciare la sua città per tentare la sorte come animatore nei villaggi turistici, Ugo è sempre più confuso. E in quei posti da sogno di donne ce ne sono tante... Cosa si nasconde dietro a uno sguardo o a un sorriso di una bella ragazza? Ecco, Ugo non lo sa e i suoi ripetuti tentativi di ammaliare l'universo femminile si trasformano in catastrofiche e goffe avventure che ogni volta finiscono con un ciao o una porta che sbatte. E così le donne scorrono nella sua vita come i titoli di coda di un film. Fino al giorno in cui una ragazza gli ruba il cuore. Romanzo di formazione ironico e scoppiettante, a tratti malinconico, "Per quanto mi riguarda sono sempre innamorato" racconta con voce autentica il progressivo smarrimento sentimentale di un uomo di oggi, spesso vittima delle sue stesse fragilità, cinico impenitente solo in apparenza, che con il suo stupore non del tutto ingenuo e la sua sincerità disarmante, colleziona una serie di avventure nelle quali si ride, si piange, si sogna e si pensa all'amore.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Da leggere, 18-11-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Divertente, dissacrante, assolutamente coinvolgente: una storia fuori dal coro, senza i soliti stereotipi del maschio latino "sciupafemmine". Il romanzo è costruito attraverso un meccanismo di "storia nella storia", e gli episodi iniziali – esilaranti – fungono da apripista per la storia finale che, nonostante l'ironia, nasconde il retrogusto amaro di chi si sente un pesce fuor d'acqua in un ambiente che non sarà mai il suo e che lo conduce, come estrema conseguenza, alla perdita dell'amore della vita (della vita?).
Molto ben scritto, scorre veloce e ci si trova all'ultima pagina senza sentirsi pronti per leggere le ultime righe!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati