€ 13.90
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Puttane. Il seme del male

Puttane. Il seme del male

di Lilith


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: GDS
  • Data di Pubblicazione: maggio 2016
  • EAN: 9788867824946
  • ISBN: 8867824945
  • Pagine: 215
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il libro si struttura in tre parti: la prima fa luce sull'evoluzione storica che la figura della prostituta ha avuto, da Babilonia fino ad Oggi. Una sintesi storica filosofica che ha lo scopo di informare e far riflettere su come il cambiamento socio-culturale possa invertire valori e significati, nutrendo crescente disinformazione e alimentando superstizioni e pregiudizi. La seconda parte, corpo principale dell'opera, racconta dall'interno cosa la Puttana fa e vive nel suo lavoro, giorno dopo giorno, svelando quindi i segreti del mestiere, ciò che molti clienti non avrebbero mai voluto sentirsi dire e gli aspetti psicologici sottostanti. La terza parte in forma narrativa: otto casi di clienti descritti sottoforma di brevi piccoli racconti. Lo scopo del libro è creare informazione al fine di evitare il proliferare patogeno di riduzionismi stereotipizzanti. Un saggio sociale in stile meta saggistico che vuole chiarire cosa è davvero questa professione e lo fa raccontandolo da più prospettive.


Ultimi prodotti visti