€ 12.60€ 14.00
    Risparmi: € 1.40 (10%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Psicologia della sordità

Psicologia della sordità

di Massimo Cappanera


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Aracne

Descrizione del libro

La sordità, per secoli, è stata reputata da intellettuali e scienziati come condizione limitante la vita quotidiana e l'abilità cognitiva di chiunque ne fosse portatore. Studi e ricerche lungo più della metà del secolo scorso sembrarono confermare tale idea, sebbene alla base vi fossero errori metodologici che, una volta compresi, condussero a risultati ben diversi. Il testo mira a un'analisi degli aspetti psicologici peculiari della sordità e dei campi a essa connessi, non partendo da storici pregiudizi che la incatenavano alla psicopatologia ma considerandola anche come condizione culturale. Particolare attenzione è riservata alle fasi della vita, al ruolo della famiglia (sorda o udente) nello sviluppo dell'individuo e all'influenza della lingua dei segni a livello cognitivo.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Psicologia della sordità acquistano anche La sordità. Educazione, scuola, lavoro e integrazione sociale di Simonetta Maragna € 21.16
Psicologia della sordità
aggiungi
La sordità. Educazione, scuola, lavoro e integrazione sociale
aggiungi
€ 33.76


Ultimi prodotti visti