€ 9.30
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Proslogion
€ 10.00 € 9.40
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Proslogion

Proslogion

di Anselmo d'Aosta (sant')


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rusconi Libri
  • Collana: Testi a fronte
  • A cura di: I. Sciuto
  • Data di Pubblicazione: 1996
  • EAN: 9788818701609
  • ISBN: 8818701606
  • Pagine: 288

Descrizione del libro

Il "Proslogion", scritto subito dopo il "Monologion" intorno all'anno 1077, è l'opera più famosa di Anselmo perché contiene il celebre "argomento ontologico". Consiste in una dimostrazione, con un unico argomento, dell'esistenza di Dio. In quanto è "l'essere di cui non si può pensare nulla di maggiore", Dio deve esistere oltre che nella mente anche nella realtà, perché altrimenti non sarebbe il massimo essere pensabile. La replica del monaco Gaunilone nel "Liber pro insipiente" non si fece attendere: non è affatto detto che tale essere perfettissimo solo perché pensato debba anche esistere. Infatti dal concetto di un'isola perfetta che ognuno di noi può avere non discende la sua esistenza reale se non nella mente che l'ha pensata.

Tutti i libri di Anselmo d'Aosta (sant')