€ 18.70€ 22.00
    Risparmi: € 3.30 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 38 ore e 14 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo giovedì 30 marzo   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Propizio è avere ove recarsi

Propizio è avere ove recarsi

di Emmanuel Carrère


Disponibilità immediata
  • Editore: Adelphi
  • Collana: La collana dei casi
  • Traduttore: Bergamasco F.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2017
  • EAN: 9788845931512
  • ISBN: 884593151X
  • Pagine: 429
  • Formato: brossura
Mentre giravo per la Bucovinia guidato da quell’infallibile istinto che mi ha sempre fatto perdere gli eventi di una qualche importanza collettiva a cui avrei potuto essere presente, Bucarest affrontava fantasmi decisamente meno eterei.

«Uno zibaldone che raccoglie 25 anni di reportage, articoli e appunti di lettura. Una miniera per chi ama questo scrittore» - La Stampa

Emmanuel Carrere è un grande narratore, ci porta nel cuore delle storie stravolgendole completamente e regalando al lettore nuove emozioni. E’ quello che fa ancora una volta con Propizio è avere ove recarsi. Il titolo recita il monito che I Ching forniscono a chi li interroga. Ed è proprio quello che ha intenzione di fare lo scrittore francese in una peregrinazione di luoghi e non luoghi affascinanti, alla ricerca sempre di un dove e di qualcosa. Dopo la caduta di Ceaucescu è così andato in Romania dove Dracula e le sue tracce erano il suo obiettivo. Episodi strani, personaggi bizzarri, sono il motivo dei suoi viaggi, di quell’andare meraviglioso e incessante. Negli Stati Uniti ha cercato il Dice Man, incuriosito dalla sua vita strana decisa solo lanciando dei dadi e affidando al destino ogni cosa. In Propizio è ove recarsi, Carrere ha riunito tutti gli articoli della sua brillante carriera da ricercatore di storie, aggiungendo episodi e incontri che solo un grande scrittore come lui può realmente aver vissuto. Tra un rendez-vous con Catherine Deneuve e un interessante approccio alla vita di Alan Turing, lo scrittore autore de Il regno ci racconta anche la sua esistenza, costellata da bellissimi film da vedere e libri amati e custoditi preziosamente. A queste carrellata di esperienze si aggiunge quella di interessanti desideri erotici e di nuove esperienze mentali da provare. L’importante è avere sempre un nuovo obiettivo e una nuova cima da scalare.

Note su Emmanuel Carrère

Emmanuel Carrère (Parigi, 1957) è uno dei maggiori scrittori francesi contemporanei. I romanzi, che presentano sempre elementi autobiografici, hanno incantato i lettori di tutto il mondo. I suoi personaggi sono figure sconvolgenti e originali, come nel caso del serial killer Romand in “L’avversario” o del dissidente russo protagonista di “Limonov”. Carrère ha dimostrato di avere uno sguardo attento anche sull’attualità francese. Ha raccontato, nel reportage “A Calais”, la situazione dell’enorme campo migranti sulle coste dell’Alta Francia e di fatto nel cuore dell’Europa. Le sue narrazioni sono estremamente ben documentate e l’azione scenica sempre realistica e concreta. Anche per questo, molti dei suoi racconti sono stati riadattati per il grande schermo. Lui stesso si è cimentato come regista in due film, l’ultimo, “L’amore sospetto”, è del 2005. In Italia la sua ultima pubblicazione in narrativa è “Il Ragno”, dove Carrère intreccia l’indagine religiosa con la sua vita personale. L’ ampia produzione giornalistica di Carrère sarà invece a breve pubblicata in una raccolta edita da Adelphi.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Propizio è avere ove recarsi acquistano anche Prima di perderti di Tommaso Giagni € 14.02
Propizio è avere ove recarsi
aggiungi
Prima di perderti
aggiungi
€ 32.72

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Emmanuel Carrère: