€ 13.80€ 15.00
    Risparmi: € 1.20 (8%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 6 ore e 1 minuto e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 12 dicembre Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Prigioniero del sogno

Prigioniero del sogno

di Lino Lavorgna


Disponibilità immediata solo 1 pz.
  • Editore: Albatros (Scafati)
  • Data di Pubblicazione: 2015
  • EAN: 9788898815449
  • ISBN: 8898815441
  • Pagine: 156
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Il romanzo è un omaggio al simbolismo più puro, caratterizzato tanto dai luoghi quanto dalle persone. I vari personaggi parlano e agiscono, ma ciascuno di essi non appare mai come una figura "unica" e "individuale", bensì come "simbolo", a volte positivo e a volte negativo, di una categoria ben definita. Il protagonista è un "puro folle" (Parsifal), che incarna i desideri e le contraddizioni dell'Uomo in cerca di se stesso, della sua Anima e di un ruolo nel mondo. Dovrà fare i conti con una realtà per lui agghiacciante, la realtà della vita, che risulta "insopportabile" a coloro che non riescono ad accettarne le regole, sempre malsane perché retaggio delle tante "ombre" dell'animo umano. È proprio in questo gioco terribile che si "confrontano" le figure di Ingrassia, il potente funzionario dei Servizi Segreti, e Amato, il modesto capo della Squadra Mobile, che ha ben chiaro, dentro di sé, il limite tra bene e male. Un caleidoscopio umano funge da necessario corollario alla storia, in questo c'è anche Flavia, la quale suggella la storia d'amore secondo i canoni cari all'autore, che in parte rimandano al romanzo cortese del ciclo bretone.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti