€ 24.50
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

La previsione italiana tra Europa e Mediterraneo

di A. Gasparini, U. Gori (a cura di)

  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: Futuribili
  • A cura di: A. Gasparini, U. Gori
  • Data di Pubblicazione: maggio 2009
  • EAN: 9788856811223
  • ISBN: 8856811227
  • Pagine: 240
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Futuribili con questo numero tratta di metodi previsivi, applicati alla soluzione di micro-problemi e dei macro-problemi. Tali problemi sono affrontati da una prospettiva italiana, e cioè da come studiosi italiani l'affrontano per l'Europa e per il Mediterraneo. Il volume articolato è in tre parti. La prima parte vede all'opera i metodi: il ruolo dei decision makers nella democrazia partecipativa (A. Gasparini), la previsione nell'"intelligence" (U. Gori), i risultati e le valutazioni delle ricerche Delphi (G. Marini), la funzione e l'efficacia del panel-based e del focus group (S. Arnaldi), l'attendibilità dei modelli di previsione (L. Bozzo). La seconda parte segue la previsione dei piccoli e locali problemi che riguardano la cooperazione transfrontaliera (E. Ferluga), le vacanze (M. Zago), il pendolarismo che si trasforma in emigrazione (A. Pacinelli), la previsione dei risultati dell'ospedale virtuale per sani nel cuore del Mediterraneo (A. Cattaneo). La terza parte infine amplia la prospettiva della previsione, per interpretare: la produzione culturale e il suo legame ai caratteri nazionali dell'Europa (M. Tessarolo); il ruolo della prevenzione del conflitto attraverso le operazioni di peace-keeping (M. Lozzi); la governance e la democrazia in Europa (V. Memoli); la previsione dell'Europa del futuro (P. Baldocci), e della ricostruzione dell'Unione Europea (M. Coen).