€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Preghiera per un amico

Preghiera per un amico

di John Irving


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Un giorno qualunque dell'estate 1953, con una palla lanciata durante una partita di baseball, Owen Meany uccide per sbaglio l'adorata madre del suo più caro compagno di giochi, John Wheelwright. Un'amicizia, quella tra i due ragazzi, resa speciale dall'unicità di Owen, che, incredibilmente minuto e dotato di un'eterea vocetta nasale, catalizza le attenzioni di chiunque lo incontri. Acuto e introspettivo, polemico e riflessivo, filosofo e fervido credente, è lui che, dopo la prematura scomparsa della madre di John, veglia sull'amico, inducendolo a terminare gli studi e a sfuggire all'arruolamento per il Vietnam. Owen Meany diviene così il ritratto di una creatura eccezionale, toccante, comica e al contempo fatale.

I libri più venduti di John Irving

Tutti i libri di John Irving

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Preghiera per un amico acquistano anche Storie assassine di Bernard Quiriny € 14.40
Preghiera per un amico
aggiungi
Storie assassine
aggiungi
€ 27.56

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Preghiera per un amico, 09-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Autore ai suoi massimi come cantore della provincia americana di inizio secolo. La scrittura è molto piacevole e scorrevole, ma il contenuto del libro non è assolutamente banale, anzi direi che almeno in alcuni punti è estremamente profondo. Tocca vari temi di importanza fondamentale, indipendentemente da come uno la pensi, nella vita di un uomo: la fede, l'amicizia, l'amore, la politica, la guerra, ecc Questo libro sembra costruito con un cesello, tanto è perfetto il meccanismo che Irving costruisce pagina dopo pagina per arrivare allo struggente finale. Il libro è narrato in prima persona da Johnny, l'amico di Owen Meany, il vero protagonista del libro. Attorno ad essi ruotano tutta una serie di personaggi, alcuni veramente paradossali, ma calati in una cornice in cui tutto può sembrare plausibile. Nel libro abbondano le descrizioni che in alcun raro caso io ho trovato un po' troppo lunghe, ma questo io lo vedrei come il lieve difetto che rende il risultato ancora più prezioso. Il confronto con l'altro capolavoro di Irving, "Il mondo secondo Garp", sorge spontaneo: in "Preghiera per un amico" l'atmosfera che si respira è meno lieve e spensierata, in questa storia si ride meno, anche se Irving non rinuncia alla sua vena ironica; non so se sia corretto definire questo romanzo più "serio" de "Il mondo secondo Garp" ma sicuramente l'atmosfera che si respira leggendolo è meno lieve. Libro assolutamente da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti