€ 30.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il potere della parola. Il castigliano nel cinquecento tra Italia e Spagna. Grammatica, ideologia, traduzione

Il potere della parola. Il castigliano nel cinquecento tra Italia e Spagna. Grammatica, ideologia, traduzione

di Matteo Lefèvre

  • Editore: Vecchiarelli
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2012
  • EAN: 9788882473266
  • ISBN: 8882473260
  • Pagine: 228
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

In questo volume si cerca di inquadrare, nel modo più ampio e omogeneo possibile, alcune questioni essenziali di storia, teoria e prassi linguistica del castigliano nella realtà ispanoitaliana dell'epoca di Carlo V (1516-1559) in una traiettoria che attraversa la grammatica, la lessicografia e la traduzione.

I libri più venduti di Matteo Lefèvre

Vedi tutti