€ 16.15€ 17.00
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 15 ore e 10 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 10 agosto. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il potere, la carriera e la vita. Memorie di un mestiere vissuto controcorrente

Il potere, la carriera e la vita. Memorie di un mestiere vissuto controcorrente

di Pier Luigi Celli


  • Editore: Chiarelettere
  • Collana: Reverse
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2019
  • EAN: 9788832962697
  • ISBN: 8832962691
  • Pagine: 196
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Descrizione del libro

Le logiche aziendali del Novecento si stanno rivelando illusorie. Lo svela Pier Luigi Celli in Il potere, la carriera e la vita. Lo scrittore ha fatto grande esperienza di imprese italiane, vedendone le logiche economiche, interne e proiettate all’esterno. Olivetti, Eni, Illy, Unipol, Rai, Poste Italiane sono per Pier Luigi Celli l’esempio di un andamento di un sistema che è in evoluzione e che non può ignorare il cambiamento in corso dei tempi. Queste aziende rappresentano infatti le trasformazioni della società contemporanea, dei rapporti tra datore di lavoro e lavoratori, tra risultati dell’azienda e qualità del lavoro, tra tecnologia e umani. L’avvento preponderante della tecnologia sta infatti rischiando di mandare in collasso un intero sistema, scardinandone i punti fermi. Le aziende italiane infatti sono ancora strutturate come nel Novecento dove i risultati da raggiungere erano l’obiettivo e il resto era il contorno, ma un imprenditore illuminato oggi non può ignorare il lavoratore e le sue necessità. Pier Luigi Celli in Il potere, la carriera e la vita racconta così la storia di grande imprese italiane e cerca di focalizzarsi sulla necessità di un cambiamento e di una cosiddetta umanizzazione di tutto il sistema.

Tutti i libri di Pier Luigi Celli