€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il posto

Il posto

di Annie Ernaux


  • Editore: L'orma
  • Collana: Kreuzville Aleph
  • Traduttore: Flabbi L.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2014
  • EAN: 9788898038152
  • ISBN: 8898038151
  • Pagine: 114
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

La storia di un uomo - prima contadino, poi operaio, infine gestore di un bar-drogheria in una città della provincia normanna - raccontata con precisione chirurgica, senza compatimenti né miserabilismi, dalla figlia scrittrice. La storia di una donna che si affranca con dolorosa tenerezza dalle proprie origini e scrive dei suoi genitori alla ricerca di un ormai impossibile linguaggio comune. Una scrittura tesissima, priva di cedimenti, di una raffinata semplicità capace di rendere ogni singola parola affilata come un coltello. Il posto è un romanzo autobiografico che riesce, quasi miracolosamente, nell'intento più ambizioso e nobile della letteratura: quello di far assurgere l'esperienza individuale a una dimensione universale, che parla a tutti noi di tutti noi.

I libri più venduti di Annie Ernaux

Tutti i libri di Annie Ernaux

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il posto acquistano anche Gli anni di Annie Ernaux € 15.20
Il posto
aggiungi
Gli anni
aggiungi
€ 24.70

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il posto e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Storia di un padre , 30-08-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Una figlia laureata, insegnante, scrittrice. Un padre contadino, poi operaio, poi commerciante. Figlia e padre che più distanti non potrebbero essere. Il padre muore. La figlia guarda alla storia del padre e si rende conto che, per quello che lei è diventata, e perché lo è diventata, questa storia non può essere dimenticata, e ne fa un romanzo, un breve romanzo, dove la Storia si affaccia e nobilita le vicende di un uomo semplice. Scrittura rigorosa, pienamente conforme all'umanità del racconto, senza mai trascendere in sentimentalismi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti