€ 21.12€ 22.00
    Risparmi: € 0.88 (4%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Popoli indigeni e Nazioni Unite

Popoli indigeni e Nazioni Unite

di G. Bamonte, V. Consiglio (a cura di)


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Questa raccolta di articoli, prodotti dai collaboratori del Gruppo Ricerca Amerindiani della Fondazione Internazionale Lelio Basso, negli ultimi vent'anni, viene a integrare gli scritti di Gerardo Bamonte riuniti nel quarto volume della collana. Si completa in questo modo la pubblicazione degli interventi del gruppo di ricerca su tutta una serie di problemi vissuti da diversi popoli indigeni e da organizzazioni rappresentative che a questi si richiamano. Sono interventi segnati dall'incontro con società diverse, alcune periferiche e con pochi canali di comunicazione, altre demograficamente consistenti, combattive; in comune, per gli autori, la scoperta della soggettività dell'altro, l'interesse a seguire le difficoltà dell'incontro indigeno con l'occidente, l'attenzione ai modi dell'adattamento e delle risposte tentate. Difesa e promozione dei diritti riconosciuti, secondo un diritto che è in evoluzione, avvengono nel rapporto con segmenti diversi dell'occidente, quello contemporaneo, che ha anche i volti dello sviluppo disequilibrato, dell'ecologismo alternativo, delle articolate legislazioni nazionali.Acquistano inoltre rilievo i recenti dibattiti sulle risorse di diversità che sono proprie del pianeta – diversità sia biologiche, sia sociali e culturali – e che interessano la cittadinanza e le istituzioni, per esempio quelle internazionali del sistema delle Nazioni unite: anche su questo scenario si gioca la partita dei diritti dei popoli indigeni, in cui – a volte uniti, a volte su schieramenti differenziati – essi si confrontano con organizzazioni statuali e opinioni pubbliche, sollecitando soluzioni nuove a problemi che riscopriamo anche nostri.


Ultimi prodotti visti