€ 14.70€ 15.00
    Risparmi: € 0.30 (2%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
«Politique d'abord». Il PSI, la guerra fredda e la politica internazionale (1948-1957)

«Politique d'abord». Il PSI, la guerra fredda e la politica internazionale (1948-1957)

di Giovanni Scirocco


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La tradizione socialista ha, nel complesso, mostrato solo di rado un interesse spiccato nei confronti della politica internazionale, spesso giudicata prerogativa esclusiva delle classi dirigenti o strettamente legata ai possibili riflessi di politica interna. Anche Pietro Nenni, pur nel suo grande interesse per la politica internazionale, ha risentito fortemente delle conseguenze del nesso nazionale/internazionale, soprattutto nel periodo della guerra fredda, quando la sua politique d'abord si è trovata succube della logica dei blocchi. Il libro esamina, attraverso un'attenta analisi delle dinamiche interne al PSI, la visione del mondo che ne ebbero i suoi principali leaders (da Nenni a Morandi, da Lombardi a Basso, da Vecchietti a De Martino e Pertini), senza trascurare l'opinione dei militanti, in un arco temporale che va dalla sconfitta del 18 aprile agli eventi del 1956.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano «Politique d'abord». Il PSI, la guerra fredda e la politica internazionale (1948-1957) acquistano anche Dalla polis allo Stato. Introduzione alla storia del pensiero politico di Luigi M. Bassani € 28.80
«Politique d'abord». Il PSI, la guerra fredda e la politica internazionale (1948-1957)
aggiungi
Dalla polis allo Stato. Introduzione alla storia del pensiero politico
aggiungi
€ 43.50