€ 13.90
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Politica e costituzione di Atene
€ 14.00 € 13.86
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Politica e costituzione di Atene

Politica e costituzione di Atene

di Aristotele


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: UTET
  • Collana: Classici del pensiero
  • A cura di: M. Zanatta, C. A. Viano
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2006
  • EAN: 9788802072647
  • ISBN: 8802072647
  • Pagine: 476
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Il fine che si propongono tutte le scienze e le arti è un qualche bene, ed è il bene massimo e più alto quello che si propone la più importante di tutte le scienze. La più importante è la politica e il bene che la politica si propone di raggiungere è la giustizia, cioè ciò che è utile alla comunità. Pare a tutti che la giustizia sia una qualche specie di uguaglianza; e fino a una certa misura questa affermazione è in accordo con le conclusioni cui si perviene nelle opere filosofiche sull'etica: la giustizia è un qualcosa di relativo alle persone e si dice che essa deve essere una forma di uguaglianza stabilita tra uguali. Ma non deve sfuggire tra quali termini debbano intercorrere rapporti di uguaglianza e tra quali invece rapporti di inuguaglianza, perché questo punto solleva una difficoltà e spetta alla filosofia politica.

I libri più venduti di Aristotele:

Tutti i libri di Aristotele