€ 13.30€ 14.00
    Risparmi: € 0.70 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Poeti-contro. Maledetti e ribelli dell'Ottocento francese

Poeti-contro. Maledetti e ribelli dell'Ottocento francese

di Guido Davico Bonino


  • Editore: Genesi
  • Collana: Le scommesse
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2013
  • EAN: 9788874144105
  • ISBN: 8874144105
  • Pagine: 188
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Esiste nell'Ottocento francese una folta schiera di poeti, alcuni dei quali protagonisti assoluti della "rivoluzione" poetica europea (si pensi a Nerval, Baudelaire, Mallarmé, Verlaine, Rimbaud, Apollinaire) che scelgono deliberatamente di "stare all'opposizione", sia sul piano formale che su quello dei contenuti, rispetto ai codici e alle norme costitutive della tradizione lirica occidentale. Il loro essere "poeti-contro" si esprime perciò non solo nella scelta di un lessico e di una metrica nuova, non solo nel dialogo polemicamente "diretto" col lettore, ma anche nel privilegio accordato all'indignazione civile, ad un programma etico ed esistenziale "alternativo", a scelte comportamentali provocatorie, ad esempio nei confronti del codice normativo della sessualità. In quest'antologia Guido Davico Bonino, attraverso una scelta molto rigorosa nel repertorio di una cinquantina di poeti, per un insieme di oltre cento liriche, ha inteso documentare il lavoro "alternativo" di questi scrittori, che ha influenzato a sua volta quello di molti nostri contemporanei, come - per limitarsi ad un esempio - quello delle neo-avanguardie del secondo Novecento.

I libri più venduti di Guido Davico Bonino

Tutti i libri di Guido Davico Bonino