€ 20.90€ 22.00
    Risparmi: € 1.10 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Le poesie
Le poesie(1977)
€ 10.45 € 11.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Le poesie

Le poesie

di Guido Gozzano


  • Editore: Einaudi
  • Collana: Collezione di poesia
  • A cura di: E. Sanguineti
  • Data di Pubblicazione: luglio 2016
  • EAN: 9788806231866
  • ISBN: 8806231863
  • Pagine: VII-654
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Ormai è pacifico intendere Gozzano come il poeta che ha dato la svolta decisiva alla poesia italiana nel primo Novecento: corrodendo la mitologia dannunziana con l'ironia ha permesso di abbassare i toni e di voltare le spalle alla retorica. Senza Gozzano non sarebbero arrivati Montale e la maggior parte dei post-montaliani. La poesia di Gozzano condensa un forte nucleo emotivo attraverso l' artificio: dei sentimenti, che per essere veri devono sembrare falsi; e formale, come i raffinati giochi sulla metrica tradizionale che la evocano nel momento stesso in cui la mettono in crisi. Per molto tempo considerato riduttivamente il cantore delle "buone cose di pessimo gusto", la rivalutazione di Gozzano è partita grazie a Sanguineti, che sul poeta torinese ha prima scritto un saggio fondamentale (Da Gozzano a Montale, 1955), poi una monografia per Einaudi (1966) e infine, sempre per Einaudi, ne ha curato l'edizione commentata di tutte le poesie nella Nue (1973), poi aggiornata negli Struzzi (1984). Ora riproponiamo per la prima volta nella collana "bianca" questa storica edizione che vuole essere contemporaneamente un omaggio a Gozzano, nel centenario della morte, e a Sanguineti, la cui scomparsa ha lasciato un vuoto di intelligenza nella cultura italiana.

I libri più venduti di Guido Gozzano

Tutti i libri di Guido Gozzano

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Le poesie e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4Da leggere, 25-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un poeta sottostimato, da scoprire se non si conosce. I suoi ritratti (ma anche autoritratti) sono venati di una sottilissima, lucida e amara ironia, che si inscrivono nella migliore tradizione letteraria italiana novecentesca, apprezzata anche da Montale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un libro sorprendente, 17-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Per me è uno dei più grandi poeti del 900, forse poco noto o limitato alla "signorina Felicita". Invece tante altre sue poesie, dalla auto-commiserativa "Totò Merumeni" (anagramma di HEautontimoroumenos) , alla montaliana "Invernale", le stupende "Due Strade" e "Un rimorso" descrizioni di amori possibili o che stanno per finire, fino alla tarda "Ketty" geniale coro a due voci tradizionalità italiana-modernità americana, meriterebbero la massima attenzione.
E' un poeta raffinato e semplice, drammatico ed auto-ironico, da leggere e rileggere
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti