€ 6.58€ 7.00
    Risparmi: € 0.42 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Piccolo Cesare
€ 15.00 € 14.10
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Piccolo Cesare

Piccolo Cesare

di Giorgio Bocca


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Descrizione del libro

Il fenomeno-Berlusconi è il segnale di un'involuzione politica più generale, di una degenerazione della democrazia che coinvolge non solo l'Italia, ma tutto il mondo occidentale. Mentre alcuni aspetti del fenomeno possono apparire folcloristici, altri non lo sono affatto, e sono anzi l'anticamera di una qualche forma postdemocratica di società: ne sono un esempio il governare, secondo il giornalista, esclusivamente per i propri interessi, l'uso sistematico della menzogna, la demonizzazione degli avversari, lo screditamento di tutte le istituzioni, la furia di produrre a ogni costo leggi nuove che eliminino le tracce del sistema precedente.

Tutti i libri di Giorgio Bocca

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Piccolo Cesare e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 4 recensioni)

4.0Critico, 23-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La nota avversità con cui Giorgio Bocca osserva Berlusconi si percepisce anche da questo pamphlet dedicato al Piccolo Cesare che ha governato l'Italia a cavallo del millennio. Bocca, da un punto di vista evidentemente di parte, evidenzia le analogie tra un imperatore e Berlusconi, e tra i loro modi di governare e di ottenere il consenso della gente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Antiberlusconiano, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei più autorevoli giornalisti italiani del XX secolo espone le argomentazioni che hanno fatto di lui uno grande oppositore della politica di Silvio Berlusconi ed in genere un grande detrattore del berlusconismo che è dilagato in Italia. Non è consigliata la lettura ai sostenitori della parte politica colpita (in maniera abbastanza decisa) da questo pamphlet.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un Cesare piccolo piccolo, 05-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un ritratto lucido e graffiante del politico più discusso della Seconda Repubblica: Silvio Berlusconi. Il ritrattista: Giorgio Bocca, uno dei più influenti giornalisti italiani di fine secolo.
Il libro in questione, segna il passaggio di Giorgio Bocca all'anti-berlusconismo, tant'è che l'editore non è più la Mondadori di sempre (il quale proprietario è proprio l'uomo di Arcore in questione) , ma da allora in avanti sarà sempre la Feltrinelli.
Nel saggio viene delineato un uomo capace e megalomane, insieme ai rapporti con il presidente americano George W. Bush, in cui, al momento della stesura, risultava essere l'alleato dell'ex Premier.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0 Berlusconi e berlusconismo, 14-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Giorgio Bocca che è uno dei massimo giornalisti italiano traccio un profilo critico del tanto discusso premier Silvio Berlusconi dagli anni degli esordi fino all'amicizia con George Bush. Più che la figura di Berlusconi è il fenomeno del berlusconismo che viene qui analizzato e criticato fortemente. La figura di un uomo di potere che ha forse perso la Ragione...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti