€ 18.05€ 19.00
    Risparmi: € 0.95 (5%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 25 ore e 6 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 14 luglio. Scopri come
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Una piccola morte

Una piccola morte

di Mohamed Hasan Alwan


  • Editore: E/O
  • Collana: Dal mondo
  • Traduttore: Teresi B.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2019
  • EAN: 9788833570754
  • ISBN: 8833570754
  • Pagine: 550
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Il romanzo arabo dell'anno, vincitore dell'International Prize for Arabic Literature, il Booker Prize del mondo arabo.
Uno straordinario romanzo storico, di viaggio e d’amore da una delle voci più originali della letteratura araba.
In questo suo ambizioso romanzo, Mohammed Hasan Alwan ci conduce in un’epoca lontana, a cavallo tra il XII e il XIII secolo, ricostruendo passo dopo passo e con dovizia di particolari la vita del “sommo maestro” Muhyiddin Ibn ‘Arabi, uno dei più grandi sheikh sufi di tutti i tempi, filosofo, mistico e poeta la cui opera ha influenzato molti intellettuali e mistici tanto in Oriente quanto in Occidente (secondo alcuni studiosi avrebbe influenzato, seppur indirettamente, anche Dante Alighieri e San Giovanni della Croce). In apertura del romanzo, Alwan immagina Ibn ‘Arabi, in eremitaggio su una montagna in Azerbaigian, intento a scrivere la propria autobiografia. Le pagine che seguono ripercorrono, sotto forma di narrazione in prima persona, l’intera vita del mistico musulmano, sempre legata a doppio filo agli eventi storici e politici dell’epoca, che hanno influito, spesso in modo diretto, sul suo vissuto quotidiano e sul suo percorso esistenziale. Il romanzo è costruito su due binari paralleli: da un lato la narrazione in prima persona della vita di Ibn ‘Arabi, che costituisce la parte principale e la più corposa del romanzo, dall’altra la storia del manoscritto, quello che in apertura Ibn ‘Arabi si accinge a scrivere e che, passando di mano in mano e di epoca in epoca, arriva fino ai nostri giorni. Tradotto in più di dieci paesi, Una piccola morte, biografia romanzata di uno dei padri del sufismo (la corrente mistica dell’Islam), è un romanzo storico, d’avventura, di viaggio e d’amore, che restituisce un’immagine del santo sufi ripulita dall’alone di leggenda: Ibn ‘Arabi uomo in carne e ossa, che si sposa e divorzia, che piange e ride, che viaggia alla ricerca del senso della vita.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Una piccola morte acquistano anche L' opera di Luca vol.1 di Massimo Grilli € 14.25
Una piccola morte
aggiungi
L' opera di Luca vol.1
aggiungi
€ 32.30


Ultimi prodotti visti