€ 11.52€ 12.00
    Risparmi: € 0.48 (4%)
Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La peste scarlatta
La peste scarlatta(2000 - brossura)
€ 9.00 € 5.85
Disponibilità immediata solo 1 pz.
La peste scarlatta
La peste scarlatta(2016 - brossura)
€ 10.00 € 9.60
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La peste scarlatta

La peste scarlatta

di Jack London


Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi
  • Editore: Ortica Editrice
  • Collana: Le erbacce
  • Traduttori: Carter D., Dàuli G.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2012
  • EAN: 9788897011279
  • ISBN: 8897011276
  • Pagine: 112
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Fu il crollo completo, assoluto! Diecimila anni di cultura e di civiltà svanirono come bolle d'aria, in un batter d'occhio! Il mondo meraviglioso e possente che ho conosciuto, al tempo della mia giovinezza, è sparito, annientato. Io sono ora il solo superstite della peste scarlatta; il solo che conosca le meraviglie del lontano passato. L'uomo che fu già padrone del pianeta, padrone della terra, del mare e del cielo, l'uomo che fu un dio vero e proprio, è ritornato al primitivo stato selvaggio e conduce la propria vita lungo i corsi d'acqua.

Tutti i libri di Jack London

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 3 recensioni)

4La peste scarlatta, 09-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La peste scarlatta è un libro stile apocalittico in cui Jack London ipotizza che in un futuro non troppo lontana, si parla di una novantina d'anni dopo quello in cui il romanzo è stato scritto, una peste scarlatta avrebbe distrutto la vita sulla terra, e ne sarebbero rimasti solo un vecchio e pochi ragazzi figli dei superstiti. Il loro incontro viene narrato nel libro, che sembra percorrere temi cari anche agli autori moderni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5L'apocalisse della "normalità", 15-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
In un futuro ormai non troppo lontano l'umanita' e' regredita al punto che le antiche vestigia della società appaiono incomprensibili ai superstiti.
London scrive un'opera visionaria che ha il merito di non essere banale perché la vera tragedia non e' la pestilenza che ha sterminato gli uomini ma l'inconsapevolezza: quella delle nuove generazioni, che non sanno più cosa voglia dire Civiltà, ma anche quella dei pochi sopravvissuti, rappresentati dalla voce narrante del racconto, che riguardano a quel lontano passato con rimpianto ma che non capiscono ne' i motivi della cristi passata ne' le profonde ingiustizie che l'anno determinata, e che perciò vorrebbero ripristinare quella realtà ormai scomparsa.
La vera pestilenza sono la mediocrità e la cecità umane che nessuna pestilenza può sconfiggere
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3La peste scarlatta, 24-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Nell'anno 2013 l'intera razza umana viene cancellata da un'epidemia lasciando pochi sopravvissuti, ripiombando in breve tempo nell'età della pietra.
Jack London, con questo breve romanzo scritto nel 1912, anticipa temi che, un secolo dopo, diventeranno ossessivi, ispirando il romanzo "La terra sull'abisso" di George R. Stewart che ispirerà a sua volta "L'ombra dello scorpione" di Stephen King.
Scritto in stile piacevolmente moderno e di rapida assimilazione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti