€ 25.00
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La persona ai confini della vita e della morte. Questioni di bioetica tra medicina e società

La persona ai confini della vita e della morte. Questioni di bioetica tra medicina e società

di G. Giarelli (a cura di)


  • Editore: Franco Angeli
  • A cura di: G. Giarelli
  • Data di Pubblicazione: giugno 2011
  • EAN: 9788856839982
  • ISBN: 8856839989
  • Pagine: 192

Descrizione del libro

Questo volume è il frutto di un percorso realizzato presso l'Università "Magna Græcia" di Catanzaro da un Gruppo di studio interdisciplinare e interfacoltà composto da medici di diverse specialità, giuristi, biologi, farmacologi e sociologi che, partito da una messa a fuoco preliminare delle implicazioni profonde per il lavoro clinico quotidiano che gli interrogativi bioetici relativi alla vita e alla morte sollevano, è approdato alla realizzazione di un convegno nazionale nel quale approfondire in una prospettiva interdisciplinare le diverse concezioni di persona, alla ricerca di quel "senso del limite" che solo può consentire di valutare gli orizzonti del possibile che la tecnoscienza biomedica incessantemente apre. Il "ritorno della persona" coincide infatti con la questione della soggettività, divenuta un oggetto in sé problematico a causa dell'incertezza e dell'instabilità che caratterizzano la condizione esistenziale in una società sempre più spersonalizzante e omologante come quella dell'era globale in cui viviamo. L'altra strada è quella indicata dal concetto di persona, che ricolloca il soggetto nella concretezza relazionale dei suoi legami sociali e nella storicità del suo divenire: è qui che la dimensione etica entra in gioco con forza, ponendo questioni di grande rilevanza relative all'agire umano in un tempo di marcato pluralismo morale.