€ 10.11€ 11.90
    Risparmi: € 1.79 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Pensieri sul cristianesimo

Pensieri sul cristianesimo

di Emanuele Severino


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Descrizione del libro

Qual è la distanza tra Cristo che spronava il giovane ricco a dare tutti i suoi averi ai poveri, e la Chiesa che oggi raccomanda mondanamente di donare il più possibile? Come si uniscono la lotta dichiarata contro ogni forma di totalitarismo e l'aspirazione a una "società cristiana", che totalitaria sarebbe per definizione? Quanto sono inconciliabili la fiducia nella "ragione naturale" e la necessità della Rivelazione? Emanuele Severino si addentra nella massa di contraddizioni che avvolge tanto la religione quanto la sua critica, e riflette sulla dottrina sociale della Chiesa, sulla possibilità della fede, sulle tante fedi che segnano il percorso dell'Occidente. Un libro che confronta le tesi dei maggiori pensatori della nostra storia - Socrate, Paolo, Agostino, Aristotele, Kant, Leopardi, Kierkegaard, Tommaso d'Aquino, Dostoevskij, senza dimenticare i documenti conciliari e papali - portando l'autore al paradosso di affermare che "l'ateo e Dio concordano sul senso delle cose".

Tutti i libri di Emanuele Severino

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Pensieri sul cristianesimo acquistano anche Suicidio e filosofia. Dagli antichi a Leopardi di Luca Gasparri € 10.20
Pensieri sul cristianesimo
aggiungi
Suicidio e filosofia. Dagli antichi a Leopardi
aggiungi
€ 20.31

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Interessante, 24-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il titolo è fuorviante: Severino si occupa non del cristianesimo - il che significherebbe spaziare dalle discussioni cristologiche tardoantiche alla frammentazione delle infinite conventicole contemporanee - ma del cattolicesimo, con particolare attenzione all'eredità della dottrina tomista. Nonostante l'insistenza in una polemica a volte forse superficiale, i temi sono - se non altro per chi si interessi di filosofia - di un certo interesse, le argomentazioni lucide e precise, lo stile generalmente scorrevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti